6 Ott [17:07]

Mugello, qualifica 1-2:
Fernandez e Armstrong in pole

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Dal Mugello – Antonio Caruccio – Photo 4

Pareggio tra Sebastian Fernandez e Marcus Armostrong nelle sessioni di prove ufficiali che la Formula 4 ha disputato nel pomeriggio toscano sul circuito del Mugello, con i 21 partecipanti graziati dal meteo con il sole giunto a fare capolino dopo le nubi mattutine. Entrambe le pole sono arrivate con un margine importante sugli avversari, mentre risicati come consuetudine i distacchi nelle posizioni di rincalzo.

In qualifica 1, clamorosa prestazione di Fernandez che in 1’47”396 si è imposto con facilità al termine di una battaglia che aveva visto alternarsi più volte al comando i pretendenti al titolo. Armstrong ha chiuso secondo, seppur a quasi tre decimi dalla vetta, mentre alle sue spalle i distacchi sono stati davvero risicati. Ottimo terzo Leonardo Lorandi, che ha preceduto l’olandese Job van Uitert, che era stato il più veloce nelle libere, mentre Lorenzo Colombo ha chiuso la top-5 con la terza Tatuus di casa Bhaitech. Un’ottima strategia quella della compagine veneta, che nelle prove libere aveva invece nascosto le carte. Sesto tempo per il brasiliano Enzo Fittipaldi, di Prema, davanti a Kush Maini ed Arten Petrov, che aveva invece aperto la giornata con il primato nelle libere 1.

Nella seconda sessione di prove cronometrate invece ci pensa Armstrong a pareggiare i conti, andandosi ad imporre con il crono di 1’47”153, rifilando un decimo e mezzo a Van Uitert, che partirà così al suo fianco nella gara di domenica mattina, che si preannuncia essere a questo punto la più calda del fine settimana. Seconda fila tutta Bhaitech invece con Fernandez che è stato scavalcato da un sempre più concreto Lorandi, mentre anche Colombo conferma la terza fila, al fianco di Kush Maini.

Lo schieramento di partenza di gara 1

1. fila
Sebastian Fernandez - Bhaitech - 1'47"396
Marcus Armstrong - Prema - 1'47"665
2. fila
Leonardo Lorandi - Bhaitech - 1'47"674
Job Van Uitert - Jenzer - 1'47"706
3. fila
Lorenzo Colombo - Bhaitech - 1'47"749
Enzo Fittipaldi - Prema - 1'47"814
4. fila
Kush Maini - Jenzer - 1'47"860
Artem Petrov - DR Formula - 1'47"879
5. fila
Aldo Festante - DR Formula - 1'47"970
Lirim Zendeli - Mucke - 1'48"081
6. fila
Gregoire Saucy - Jenzer - 1'48"193
Luka Dunner – Prema – 1’48”235
7. fila
Giacomo Bianchi - Jenzer - 1'48"415
Ian Rodriguez - DRZ Benelli - 1'48"506
8. fila
Giorgio Carrara - Jenzer - 1'48"643
Federico Malvestiti - Jenzer - 1'48"717
9. fila
Felipe Branquinho - DR Formula - 1'49"086
Tom Beckhauser - Cram - 1'49"093
10. fila
Olli Caldwell - Mucke - 1'49"579
Andrea Dell'Accio - Morrogh - 1'50"533
11. fila
Davide Venditti - Diegi - 1'50"617

Lo schieramento di partenza di gara 2

1. fila
Marcus Armstrong - Prema - 1'47"153
Job Van Uitert - Jenzer - 1'47"452
2. fila
Leonardo Lorandi - Bhaitech - 1'47"452
Sebastian Fernandez - Bhaitech - 1'47"538
3. fila
Kush Maini - Jenzer - 1'47"541
Lorenzo Colombo - Bhaitech - 1'47"612
4. fila
Aldo Festante - DR Formula - 1'47"616
Artem Petrov - DR Formula - 1'47"626
5. fila
Ian Rodriguez - DRZ Benelli - 1'47"630
Enzo Fittipaldi - Prema - 1'47"638
6. fila
Gregoire Saucy - Jenzer - 1'47"806
Lirim Zendeli - Mucke - 1'47"957
7. fila
Giacomo Bianchi - Jenzer - 1'48"102
Luka Dunner – Prema – 1’48”199
8. fila
Federico Malvestiti - Jenzer - 1'48"311
Felipe Branquinho - DR Formula - 1'48"356
9. fila
Giorgio Carrara - Jenzer - 1'48"429
Tom Beckhauser - Cram - 1'48"893
10. fila
Andrea Dell'Accio - Morrogh - 1'48"881
Davide Venditti - Diegi - 1'49"881
11. fila
Olli Caldwell - Mucke - 1'51"538

Scarica
il magazine

Il magazine di ItaliaRacing ora disponibile anche per iPad, iPhone, Android

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone