9 Ott [11:03]

Jerez, qualifica 2: Scott e RP a quota 11

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Antonio Caruccio – Foto Speedy

E sono 11. Per ben undici volte Harrison Scott ha conquistato il miglior tempo al termine delle prove ufficiali della stagione 2017 nell’EuroFormula Open. Un record indubbiamente, destinato ad aumentare dato che alla conclusione della stagione manca ancora l’ultimo appuntamento di Barcellona. A Jerez intanto il britannico si è imposto in 1’35”240, con 414 millesimi di vantaggio nei confronti di Nikita Troitskiy che cercherà di conquistare il titolo rookie già in gara 2. Per farlo dovrà precedere i piloti sulla seconda linea dello schieramento, Devlin De Francesco e Jannes Fittje. Terza inedita fila per Eliseo Martinez e Simo Laaksonen.

La griglia di partenza di gara 2

1. fila
Harrison Scott - RP Motorsport - 1'35"240
Nikita Troitskiy - Drivex - 1'36"654
2. fila
Devlin DeFrancesco - Carlin - 1'35"773
Jannes Fittje - RP Motorsport - 1'35"808
3. fila
Eliseo Martinez - Teo Martin - 1'35"867
Simo Laaksonen - Campos - 1'36"122
4. fila
Alex Karkosik - RP Motorsport - 1'36"233
Ameya Vaidyanathan - Carlin - 1'36"274
5. fila
Petru Florescu - Fortec - 1'36"364
Cameron Das - Campos - 1'36"436
6. fila
Tarun Reddy - Drivex - 1'36"464
Matheus Iorio - Campos - 1'36"504
7. fila
Christian Hahn - Drivex - 1'36"624
Ben Hingeley - Fortec - 1'36"625
8. fila
Thiago Vivacqua - Campos - 1'36"674
Guilherme Samaia - Carlin - 1'36"712
9. fila
Pedro Cardoso - Teo Martin - 1'36"744
Daniel Lu - BVM - 1'37"279
10. fila
Lodovico Laurini - RP Motorsport - 1'37"459
Daniil Pronenko - BVM - 1'37"546

Scarica
il magazine

Il magazine di ItaliaRacing ora disponibile anche per iPad, iPhone, Android

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone