13 Nov [13:02]

Calderon debutta in Bahrain
sulla terza vettura RP Motorsport

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Jacopo Rubino

Ci sarà una presenza femminile sulla griglia della World Series Formula V8 3.5 in Bahrain: Tatiana Calderon sarà al via sulla terza vettura della RP Motorsport, guidata fino alla tappa del Nurburgring dal nostro Damiano Fioravanti e rimasta ferma a Città del Messico e Austin.

La 24enne colombiana, attualmente impegnata in GP3 con il team DAMS e tester Sauber F1, ritrova così la scuderia piacentina con cui nel 2016 ha disputato alcuni round dell'Euroformula Open, conquistando anche un podio in Austria. Per lei sarà il debutto in World Series, ma la Dallara-Gibson non le sarà del tutto sconosciuta: due anni fa aveva partecipato con Pons alle prove collettive di Alcaniz, siglando il 15esimo tempo.

"È una macchina fantastica", sottolinea infatti la Calderon, "e quella del Bahrain è una delle mie piste preferite". La sua unica esperienza a Sakhir è datata novembre 2015, quando ha disputato il campionato invernale MRF Challenge sfidando fra gli altri Pietro Fittipaldi, attuale leader della classifica generale e favorito per il titolo.

Ci saranno comunque alcune incognite: "Sarà la mia prima gara con sosta ai box, e le gomme Michelin sono diverse da quelle a cui sono abituata in GP3. Dovrò imparare molte cose ma sarà un'esperienza utile".

Tatiana non sarà però la prima ragazza a misurarsi in questa categoria: dal 2014 al 2016 abbiamo visto in azione l'olandese Beitske Visser, oggi nelle competizioni GT, mentre nella vecchia Formula Renault 3.5 si ricorda la britannica Pippa Mann a cavallo tra le stagioni 2007 e 2008, trampolino di lancio per la sua carriera in America fra Indy Lights e IndyCar.

Scarica
il magazine

Il magazine di ItaliaRacing ora disponibile anche per iPad, iPhone, Android

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone