19 Nov [19:40]

Alonso, 113 giri con la Toyota
Primo passo verso la 24 Ore di Le Mans

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Massimo Costa

Sono stati ben 113 i giri che Fernando Alonso ha completato con la Toyota TS050 LMP1 sul circuito di Sakhir. Per la prima volta, il pilota della McLaren si è cimentato con una vettura Endurance mettendo così la prima pietra nel suo percorso di avvicinamento alla 24 Ore di Le Mans che, un giorno (non è sicuro se nel 2018), intende correre. Dopo aver corso la 500 Miglia di Indianapolis, ecco che Alonso ha potuto verificarsi al volante di un'altra importante realtà del motorsport. Una esperienza che gli tornerà sicuramente utile quando con la Ligier LMP2 parteciperà alla 24 Ore di Daytona in programma per la fine del mese di gennaio 2018.

Con la Toyota, Alonso ha ottenuto il suo miglior tempo nel turno del pomeriggio in 1'43"013 mentre al mattino aveva realizzato il crono di 1'43"709. Il giro più rapido della giornata di test lo ha siglato Mike Conway con l'altra Toyota TS050: il britannico ha ottenuto il crono di 1'42"381. Da rilevare che Alonso non ha girato con poco carico di benzina e non ha fatto prove di qualifica, come ha voluto specificare il direttore tecnico di Toyota, Pascal Vasselon. Alonso alla fine del test ha dichiarato: "Guidare una vettura LMP1 è una bella cosa per qualsiasi pilota perché è veramente divertente. Da molto tempo volevo provare una macchina come questa ed ora finalmente ci sono riuscito".

Scarica
il magazine

Il magazine di ItaliaRacing ora disponibile anche per iPad, iPhone, Android

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone