1 Dic [11:42]

Test a Yas Marina - 3° turno
Deletraz, ancora al top

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Da Yas Marina - Massimo Costa

Tempi più lenti rispetto al secondo turno concluso nel tardo pomeriggio di giovedì con temperatura più fresca, ma non cambia il leader. Con 34° aria, Louis Deletraz nel finale della sessione ha beffato il duo della DAMS che conduceva la classifica risultando il più veloce della sessione in 1'49"134. Lo svizzero ha quindi confermato la prima posizione assoluta della prima giornata riportando al vertice la MP Motorsport. Dietro, Alexander Albon e Nicholas Latifi, rispettivamente in 1'49"178 e 1'49"532.

Notevole la prova di Tadasuke Makino (pilota Honda), al debutto in F.2 e quarto con la Dallara del Russian Time. Il team russo si è però trovato squalificata la vettura di Arjun Maini (settimo) in quanto sottopeso alle verifiche. Buon quinto Lando Norris di Campos mentre va segnalata la bella performance dei piloti Rapax, René Binder (settimo) e Guan Yu Zhou (ottavo). L'austriaco nel secondo turno di giovedì era stato rallentato da un problema al DRS che ne ha inficiato le prestazioni. Positiva la crescita del cinese della FDA che si sta adattando ai cavalli della F.2 dopo due anni trascorsi nel FIA F.3. Molti team hanno scelto di sfruttare la sessione per svolgere dei long-run, è il caso per esempio di ART, Prema e Trident.

Venerdì 1 dicembre 2017, 3° turno

1 - Louis Deletraz - MP Motorsport - 1'49"134 - 26
2 - Alexander Albon - DAMS - 1'49"178 - 28
3 - Nicholas Latifi - DAMS - 1'49"532 - 28
4 - Tadasuke Makino - Russian Time - 1'49"654 - 35
5 - Lando Norris - Campos - 1'49"780 - 32
6 - Ralph Boschung - MP Motorsport - 1'49"883 - 16
7 - René Binder - Rapax - 1'50"055 - 29
8 - Guan Yu Zhou - Rapax - 1'50"122 - 21
9 - Maximilian Gunther - Racing Engineering - 1'50"581 - 27
10 - Oliver Rowland - Racing Engineering - 1'50"875 - 27
11 - Pietro Fittipaldi - Trident - 1'51"039 - 33
12 - Julien Falchero - Arden - 1'51"344 - 24
13 - Michael Dorrbecker - Campos - 1'52"208 - 23
14 - Santino Ferrucci - Trident - 1'52"691 - 40
15 - Jack Aitken - ART - 1'52"901 - 36
16 - Nirei Fukuzumi - ART - 1'52"984 - 42
17 - George Russell - ART - 1'53"108 - 36
18 - Nyck De Vries - Prema - 1'54"296 - 43
19 - Sean Gelael - Prema - 1'54"752 - 43

Escluso Arjun Maini - Russian Time - 21


Scarica
il magazine

Il magazine di ItaliaRacing ora disponibile anche per iPad, iPhone, Android

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone