3 Dic [8:19]

Le novità del mercato
De Philippi in BMW, Jarvis da Mazda

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Marco Cortesi

Connor De Philippi sostituirà Bill Auberlen nello schieramento della BMW per la prossima stagione dell’IMSA. Il ventiquattrenne della California raggiungerà John Edwards e Martin Tomczyk mentre appare molto probabile la conferma di Alex Sims. Dopo una lunghissima carriera tutta con la casa bavarese, il quarantanovenne Auberlen resterà col team Rahal per le gare endurance.

Novità anche dal team Joest per il rinnovato programma Mazda, con l’arrivo di Harry Tincknell ed Oliver Jarvis. Joel Miller e Tom Long, piloti di fiducia della precedente struttura che gestiva le vetture, non saranno confermati. Jarvis proviene ovviamente dal programma del gruppo VW, mentre Tincknell dovrebbe restare ancora impegnato nel WEC con la Ford GT. Accanto a loro

Altra novità nei prototipi sarà Simon Trummer. Dopo le deludenti esperienze con la poco performante byKolles in LMP1, lo svizzero si schiererà con JDC Miller. La compagine americana schiererà due vetture, con Misha Goikhberg e Stephen Simpson confermati sul primo esemplare e Trummer, insieme ad un altro pilota da confermare, sulla vettura numero 84.

Scarica
il magazine

Il magazine di ItaliaRacing ora disponibile anche per iPad, iPhone, Android

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone