4 Dic [10:19]

Dalla MotoGP alla F3 giapponese,
un assaggio per Marquez e Pedrosa

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Jacopo Rubino

Prove di quattro ruote per Marc Marquez e Dani Pedrosa? Di sicuro, si sono divertiti: i due portacolori Honda in MotoGP in questo weekend hanno scoperto l'ebbrezza di una monoposto di Formula 3 sul circuito di Motegi, teatro della tradizionale festa di fine stagione organizzata dalla casa giapponese. I due centauri spagnoli, fra le tante attività di cui sono stati protagonisti assieme agli altri alfieri del marchio, hanno guidato le Dallara F316 che il team Toda ha schierato quest'anno nel campionato nazionale per Hiroki Otsu e Sena Sakaguchi.

"Qui proviamo sempre tante auto e moto diverse", ha commentato Marquez, iridato in carica della MotoGP. "Quella della F3 è un'esperienza che mi è piaciuta molto, dico grazie alla Honda per questo regalo così speciale".

Più dettagliato nelle spiegazioni il compagno di squadra Pedrosa: "Dopo una stagione impegnativa è bello tornare qui senza pressioni, solo per divertimento. Provare la Formula 3 è stata una delle cose più belle che io abbia mai fatto alla festa Honda, e una delle migliori in generale al di là di stare in sella a una MotoGP". Sensazioni al volante? "L'anno passato avevamo già girato con la NSX, ma questa volta è stato ancora più incredibile... forse perché come in moto si sente l'aria addosso. In curva si può frenare molto tardi, e per tutto il tempo speso nell'abitacolo pensavo di stare dentro una F1".

Per entrambi, adesso, un po' di riposo in attesa che la MotoGP riparta con i test ufficiali di Sepang, dal 28 al 30 gennaio. L'obiettivo di Marquez sarà ovviamente quello di confermarsi sul trono, quello di Pedrosa di tornare regolarmente nella lotta al vertice.



Scarica
il magazine

Il magazine di ItaliaRacing ora disponibile anche per iPad, iPhone, Android

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone