5 Dic [16:07]

Inaugurata a Parigi
la Hall of Fame della FIA

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Marco Minghetti

Dicembre mese di premiazioni. E la FIA in anticipo con la consueta distribuzione di premi ai vincitori dei vari campionati iridati, ha inaugurato la propria Hall of Fame inserendo come mossa iniziale i 33 campioni del mondo della Formula 1. Presenti alla storica serata, tenutasi lunedì 4 dicembre nella biblioteca dell’ACF, nove dei campioni che hanno fatto la storia della specialità (assente, non si sa quanto giustificato, Lewis Hamilton…). A tenere banco sono stati, in ordine di anno di vittoria, Jackie Stewart, Mario Andretti, Alain Prost, Nigel Mansell, Damon Hill, Jacques Villeneuve, Fernando Alonso, Sebastian Vettel e Nico Rosberg.

"La Hall of Fame della FIA è stata pensata per mettere in evidenza i campioni della storia dello sport automobilistico, che rappresentano o hanno rappresentato per la FIA valori come impegno, integrità, rispetto e sportività", ha dichiarato un orgoglioso Jean Todt. "Questa è la prima fase di un progetto ambizioso: la nostra Hall of Fame si ingrandirà a Ginevra e nel corso dei prossimi anni saranno introdotti piloti di altre categorie. In questo modo celebreremo degnamente tutti i campioni FIA che hanno fatto la storia del Motorsport rendendola ricca e stimolante".








Scarica
il magazine

Il magazine di ItaliaRacing ora disponibile anche per iPad, iPhone, Android

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone