13 Dic [20:00]

Ritorno in LMP1 per Rebellion
con l'arrivo di Jani e Lotterer

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Marco Cortesi

Il team Rebellion ha confermato la propria partecipazione alla “super-stagione” del mondiale endurance 2017 nella LMP1. La squadra svizzera, dopo una stagione in LMP2 che ha portato al titolo WEC con Julien Canal e Bruno Senna, fa il suo ritorno nella categoria regina, dove continuerà nella partnership con l’Oreca. Il costruttore francese, già “autore” delle Rebellion R-One che avevano corso in passato nella LMP1-L, presenterà una vettura aggiornata che sarà concessa in esclusiva al gruppo diretto da Bart Hayden.

Dietro il volante, è stato confermato Senna così come Mathias Beche, mentre ci saranno gli arrivi di due nomi di peso dallo squadrone Porsche, André Lotterer e Neel Jani, già più volte al via con la scuderia elvetica. Della partita anche Gustavo Menezes, americano campione della categoria nel 2016, ed il rookie di quest’anno Thomas Laurent.

Scarica
il magazine

Il magazine di ItaliaRacing ora disponibile anche per iPad, iPhone, Android

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone