18 Dic [15:25]

Ahmed arriva con la Hitech
dopo il dominio in British F3

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Jacopo Rubino

Dopo aver dominato quest'anno la scena nazionale in British F3, Enaam Ahmed farà il suo esordio nel FIA Formula 3 European Championship correndo con la Hitech. Una notizia che toglie i dubbi circolati su un disimpegno della squadra in seguito al passaggio in GP3 di Nikita Mazepin, il cui padre ha rappresentato sin qui il principale finanziatore del programma.

Ahmed alla Hitech ritrova l'attuale team principal Oliver Oakes: "Lo conosco dai tempi del karting, quando avevo dieci anni. Abbiamo già un rapporto stretto", ha infatti sottolineato il 17enne londinese, che nell'ultima edizione della British F3 si è aggiudicato il titolo con ben 13 successi. "Qui mi sento già a casa, sono convinto di avere un pacchetto competitivo".

"Enaam ha provato con noi a novembre, a Spa, e ci ha colpito per come si è adattato in fretta alla vettura. La sua stagione in British F3 è stata davvero notevole", ha raccontato lo stesso Oakes.

Pur parlando di due campionati etichettati come "Formula 3", del resto, si tratta di un vero e proprio salto di categoria per Ahmed: le tradizionali Dallara della serie continentale (nello specifico motorizzata Mercedes) hanno ben poco in comune con le pur apprezzate Tatuus-Cosworth della British F3, ricreata nel 2016. Di fatto, sono un'anteprima di quella potrebbe essere la futura F3 regionale voluta dalla FIA come ponte tra le varie F4 locali e l'F3 International Championship che nascerà nel 2019 dall'unione con la GP3.

Scarica
il magazine

Il magazine di ItaliaRacing ora disponibile anche per iPad, iPhone, Android

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone