19 Dic [14:27]

I piloti Prema FDA Armstrong
e Schwartzman nel Toyota Series

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Silvano Taormina

A poco meno di un mese dall'inizio della Toyota Racing Series, la mini-serie propedeutica che si svolge ogni anno in Nuova Zelanda a cavallo tra gennaio e febbraio, inizia a prendere corpo l'entry-list dell'edizione 2018. Anche in questa occasione non mancheranno dei rappresentanti del Ferrari Driver Academy che, ancora una volta, punta sul campionato neozelandese per tenere in allenamento i propri piloti durante i mesi invernali dopo che nelle passate stagioni ha schierato i vari Marciello, Stroll, Zhou e Armstrong.

Quest'ultimo, dopo aver brillato ad inizio anno da rookie e reduce dal titolo nella Formula 4 Italia, sarà nuovamente della partita tra le fila del team M2 Competition ed avrà la rara possibilità di correre davanti al proprio pubblico. L'altro selezionato è il nuovo arrivato Robert Schwartzman, quest'anno runner-up nella Eurocup Formula Renault 2.0, anche se non è ancora stato specificato con quale team scenderà in pista. Scorrendo la lista degli iscritti fino a questo momento, non mancherà l'habituè Brendon Leitch dopo una buona annata nella Formula 4 USA.

Ranghi quasi completi in casa Giles Motorsport che proporrà il locale Reid Harker, il brasiliano Felipe Branquinho e l'atteso ex-kartista (al debutto assoluto in monoposto) Clement Novalak. Notevole la line-up del M2 Competition che, oltre al già citato Armstrong, schiererà l'olandese Richard Verschoor (terzo con tre vittorie nel 2017) nono nella Eurocup Renault, lo statunitense Juan Manuel Correa (già compagno di Armstrong in casa Prema e in GP3 nelle prove finali della stagione 2017) e il vice-campione del British Formula 3 James Pull.

Nella foto, Armstrong nella Toyota Series del 2017

Scarica
il magazine

Il magazine di ItaliaRacing ora disponibile anche per iPad, iPhone, Android

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone