8 Feb [11:00]

Target nel TCR Europe con tre Hyundai

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Jacopo Rubino

Dopo aver vinto la prima edizione della TCR International Series nel 2015, e dopo un biennio trionfale nel campionato ADAC in Germania, la Target Competition si lancia nel TCR Europe: la squadra altoatesina, che in questi anni ha utilizzato le vetture di Seat, Honda e Audi, passa adesso alla Hyundai con l'obiettivo di schierare tre esemplari della i30. Il primo, già assegnato, sarà guidato dal giovanissimo Reece Barr.

"La decisione è stata presa su richiesta dei piloti", ha spiegato il patron della scuderia Andreas Gummererm, "e siamo contenti che Barr rimanga con noi in questa nuova sfida". L'irlandese aveva infatti firmato a dicembre per disputare inizialmente la serie tedesca.

Quanto alla scelta della Hyundai, Gummererm ha spiegato: "I rapporti sono cominciati ad Adria durante l'ultima finale europea. Siamo rimasti colpiti dalle prestazioni della macchina e contiamo di avere un pacchetto molto competitivo".

Target Competition proseguirà inoltre nel TCR Italy, qui con due Honda Civic affidate a Marco Pellegrini e all'austriaco Jurgen Schmarl.

Scarica
il magazine

Il magazine di ItaliaRacing ora disponibile anche per iPad, iPhone, Android

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone