9 Feb [15:05]

Craft Bamboo dice ok al TCR europeo

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Avrebbe avuto tutti i requisiti per entrare nel nuovo WTCR, ma il team Craft Bamboo ha preferito puntare sul TCR europeo che si disputerà su sette round. La squadra anglo-asiatica porterà in griglia due vetture, con i nomi dei piloti ancora da definire, e valuta la possibilità di qualche apparizione aggiuntiva nelle serie nazionali.

"Il calendario è fantastico, e ci aspettiamo uno schieramento molto competitivo", ha spiegato il responsabile della squadra Darryl O’Young, già pilota nel vecchio Mondiale Turismo. "Siamo in trattativa con corridori di livello, vogliamo lottare per il titolo".

Craft Bamboo è stata protagonista nella precedente TCR International Series sin dalla nascita nel 2015, quale formazione di riferimento per la Seat: nel 2016 si è aggiudicata la classifica a squadre, nelle altre due edizioni ha chiuso al secondo posto. Gli altri impegni agonistici che la vedono coinvolta sono nel Blancpain GT Asia e nella FRD LMP3 Series in Cina.

Scarica
il magazine

Il magazine di ItaliaRacing ora disponibile anche per iPad, iPhone, Android

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone