13 Feb [16:14]

Gunther dalla F3 alla F2
Il tedesco firma con la Arden

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Jacopo Rubino

Nel 2017 è stato grandissimo protagonista nella lotta al vertice del FIA F3, ora per Maximilian Gunther si concretizza il salto di categoria: il pilota tedesco correrà in Formula 2 con la Arden, formando una coppia di esordienti assieme al giapponese Nirei Fukuzumi. "Una delle migliori", ha sottolineato il team manager Kenny Kirwan.

Pur senza titoli in bacheca, Gunther arriva nella serie cadetta con un curriculum di tutto rispetto: due volte vicecampione nell'ADAC Formel Masters in Germania (antenata dell'attuale F4), poi il passaggio in F3 fino a chiudere secondo nel 2016 e terzo lo scorso anno, sotto le insegne della Prema.

Nei test di fine stagione ad Abu Dhabi il 20enne bavarese era stato in azione con la Racing Engineering, da poco uscita di scena, pochi giorni dopo si era cimentato a Suzuka nelle prove collettive della Super Formula giapponese e a gennaio nei rookie test della Formula E a Marrakech. Quindi l'accordo con la Arden. "Sono assolutamente pronto per fare questo passo. Ho guidato una vettura di F2 ad Abu Dhabi e mi sono subito trovato a mio agio", ha spiegato Gunther. "Quest'anno ci saranno monoposto completamente nuove, è importante poterle conoscere il prima possibile per essere tra i più competitivi".

Scarica
il magazine

Il magazine di ItaliaRacing ora disponibile anche per iPad, iPhone, Android

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone