22 Feb [20:32]

Da Seat a Cupra
Nuovo marchio per la TCR spagnola

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Jacopo Rubino

Da Seat a Cupra: quello che fin qui è stato l'allestimento più prestazionale per i modelli della casa spagnola, diventa un brand a sé stante attraverso un'ambiziosa operazione di marketing disegnata all'interno del gruppo Volkswagen. Una strategia che ricorda ciò che Abarth rappresenta per Fiat. E il marchio Cupra sarà presente anche nelle competizioni, assorbendo il reparto corse conosciuto come Seat Sport.

La prima vettura da gara targata Cupra sarà la Leon in configurazione TCR, il modello che (nella prima versione Cup Racer per il monomarca dedicato) fu la base per la nascita della categoria ideata da Marcello Lotti, il cui regolamento è stato adottato per il 2018 anche per la nuova Coppa del Mondo Turismo della FIA.

Il primo esemplare della Cupra TCR, intanto, è già stato consegnato nella sede di Barcellona: a riceverlo il team Bas Koeten Racing, che in questi anni aveva già acquistato ben sette Leon schierate in vari palcoscenici. "Questo mette in risalto il forte rapporto con Seat Sport", ha commentato il patron della compagine compagine olandese. Il piano è di partecipare soprattutto agli appuntamenti della 24H Series di Creventic, in cui Bas Koeten è presente sin dal 2006.

"Cupra è una grande opportunità per Seat, per i nostri clienti e per la nostra attività", ha invece sottolineato il presidente del costruttore iberico Luca di Meo, durante l'evento di lancio svoltosi oggi.

Scarica
il magazine

Il magazine di ItaliaRacing ora disponibile anche per iPad, iPhone, Android

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone