3 Mar [12:26]

Defourny resta in Formula Renault
C'è la firma con MP Motorsport

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Jacopo Rubino

"Restare in Eurocup non era forse ciò che si aspettava la maggior parte persone, ma abbiamo ritenuto che fosse la decisione migliore per la mia carriera", commenta Max Defourny. Il belga sembrava orientato al salto di categoria, viste le apparizioni nel FIA F3 al Nurburgring e nei test GP3 ad Abu Dhabi, invece si prepara ad una quarta stagione nel mondo della Formula Renault: è arrivata la firma con la MP Motorsport, insieme a cui ha già provato sul finire dello scorso anno.

Terzo classificato nell'edizione 2016 dell'Eurocup (e vicecampione della serie NEC), quarto nel 2017 con R-Ace, Defourny darà ancora l'assalto al titolo. Sarà la volta buona? "Punto a dimostrare come nella passata stagione ci siano stati altri fattori a limitare il mio potenziale. Voglio semplicemente laurearmi campione", ha sottolineato senza nascondersi. Sembra già esserci un ottimo feeling con la nuova scuderia: "Siamo contenti dell'atmosfera, ci si sente in famiglia. Gli incontri che abbiamo avuto sono stati molto positivi e c'è fiducia reciproca".

"È un ottimo uomo-squadra e sa come vincere", ha ribadito il responsabile della compagine olandese, Sander Dorsman. Il 19enne di Liegi dividerà il box con l'australiano Alex Peroni, ex Fortec, e con il danese Christian Lundgaard, al debutto dopo i trionfi in F4 NEZ e F4 spagnola.

Il programma 2018 di Defourny andrà comunque oltre l'impegno in Formula Renault: come anticipato dalla MB Partners, la società dell'ex pilota di F1 Mark Blundell che ne cura gli interessi, "Max espanderà i suoi orizzonti ad altre categorie".

Scarica
il magazine

Il magazine di ItaliaRacing ora disponibile anche per iPad, iPhone, Android

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone