13 Mag [14:53]

Montmelò - La diretta
Hamilton domina, Vettel giù dal podio

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
66 giri in programma

Finale - Vince Hamilton davanti a Bottas Verstappen Vettel Ricciardo Magnussen Sainz Alonso Perez Leclerc Stroll Hartley Ericsson Sirotkin

64° giro Hamilton e Bottas sono avviati verso una doppietta straripante per la Mercedes

Rimane il dubbio su quel secondo pit-stop fatto da Vettel. Era proprio necessario? Vediamo se Bottas, fermatosi un giro dopo il tedesco, avrà problemi nel finale...

56° giro Hamilton + 17"3 Bottas 27"5 Verstappen 30" Vettel 49" Ricciardo, tutti gli altri doppiati con Magnussen Sainz Alonso Leclerc che ha in scia Perez Stroll Ericsson Hartley Sirotkin

51° giro Hamilton + 17"5 Bottas 27"7 Verstappen 30"4 Vettel 46"3 Ricciardo Magnussen Sainz Alonso Leclerc Perez Stroll Ericsson Hartley Sirotkin

Rimane da capire se le Mercedes dovranno fare una ulteriore sosta ai box per il cambio gomme

Si ritira Vandoorne parcheggiando alla fine del muretto box

44° giro Hamilton + 15"2 Bottas 25"3 Verstappen 27"5 Vettel 45"6 Ricciardo Magnussen Sainz Alonso Leclerc Perez Stroll Ericsson Vandoorne Hartley Sirotkin

Si riparte dalla VSC e Sirotkin si gira, mentre Verstappen danneggia l'ala anteriore contro Stroll

Il pit Ferrari non è stato dei migliori e Vettel si ritrova dietro a Verstappen

Ne approfitta la Ferrari che monta un set nuovo di gomme medie mentre Perez monta gomme medie

40° giro Si ritira Ocon senza potenza al motore, virtual safety car

34° giro Hamilton torna in testa davanti a Vettel a 10" poi Bottas Verstappen Ricciardo Magnussen Ericsson Sainz Leclerc Alonso

34° giro Pit per Verstappen, anche lui gomme medie e per Hartley

33° Pit per Ricciardo che va con gomma media

32° giro Pit per Magnussen che monta pneumatici medi

31° giro Hamilton ha raggiunto Verstappen che ancora deve fare il pit-stop come Ricciardo

Ericsson continua a difendersi da Sainz ora raggiunto da Leclerc e Alonso

Pit complicato per Ocon con una gomma posteriore destra che non vuole entrare

Duello tra Sainz ed Ericsson, che essendo partito con le medie ancora non si è fermato al pit

27° giro Verstappen + 2"1 Hamilton 5"7 Ricciardo 12"7 Vettel Bottas Magnussen Ocon Vandoorne Ericsson Sainz Leclerc Alonso Hartley Stroll Perez Sirotkin

Hamilton ha un vantaggio su Vettel di 10 secondi

Leclerc ha superato Hartley per il 13esimo posto e anche Alonso supera l'unica Toro Rosso superstite

Pit anche per Sainz mentre Raikkonen raggiunge i box per ritirarsi

25° giro Pit per Hamilton che monta gomme medie

24° giro Problema per Raikkonen che rallenta

Pit per Alonso che era partito, unico, con le supersoft e monta ora le gomme medie

21° giro Hamilton + 15"7 Raikkonen poi Verstappen Ricciardo Vettel Bottas Magnussen Sainz Ocon Alonso Perez Vandoorne Ericsson Sirotkin Leclerc Stroll.

Pit-stop anche per Hartley, Sirotkin, Stroll, Leclerc, tutti con media

Vettel transita davanti a Bottas mentre esce dai box e supera pure Magnussen. Il pit-stop Mercedes non è stato perfetto

19° giro Pit per Bottas, anche lui con gomma media

17° giro Pit per Vettel che monta gomme medie

15° giro Hamilton spinge forte e si porta a + 6"9 su Vettel che ha Bottas a 1"7. Raikkonen è a 3" da Bottas ed ha 1"5 su Verstappen mentre Ricciardo avvisa il box che è più veloce dell'olandese

11° giro Hamilton + 4"4 Bottas Raikkonen Verstappen Ricciardo Magnussen Sainz Leclerc Alonso Ocon Stroll Perez Vandoorne Ericsson Sirotkin Hartley

8° giro Hamilton + 2"5 Vettel 5" Bottas 7" Raikkonen

6° giro Ripartenza, le posizioni rimangono invariate, a parte Alonso che passa Ocon

4° giro - con SC Hamilton Vettel Bottas Raikkonen Verstappen Ricciardo Magnussen Sainz Leclerc Ocon Alonso Stroll Perez Vandoorne Ercisson Hartley Sirotkin

Per quanto riguarda le gomme, Ericsson è partito con le medie, Alonso con le supersoft, tutti gli altri con le soft.

Va detto che Grosjean in ognuna delle sessioni disputate fin da venerdì è finito fuori pista...

Bella partenza di Hamilton e di Vettel che passa Bottas e va secondo. Subito caos con Grosjean (ancora lui) che si gira all'esterno e rientra pericolosamente in pista venendo investito da Hulkenberg e Gasly

Seguite con noi la diretta del Gran Premio di Spagna

Scarica
il magazine

Il magazine di ItaliaRacing ora disponibile anche per iPad, iPhone, Android

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone