5 Giu [12:28]

L'incredibile weekend
della GDL Racing di De Lorenzi

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
La GDL Racing è "globale" e in un solo weekend va a segno su due piste, con i suoi piloti che si sono confermati protagonisti in quattro differenti campionati. Un fine settimana storico quello che si è concluso per la squadra di Gianluca De Lorenzi, lui stesso impegnato per la prima volta al volante di una Ferrari 488 GT3 della AF Corse nella 1000 Km del Paul Ricard.

In Francia, nel terzo degli appuntamenti della Blancpain GT Series Endurance Cup, quello sicuramente più prestigioso della stagione assieme alla 24 Ore di Spa-Francorchamps, il pilota e team manager ravennate è andato subito a segno al proprio rientro in un contesto internazionale da cui mancava ormai da due anni, vincendo la classe PRO-AM in equipaggio con l'irlandese Matt Griffin e l'inglese Duncan Cameron. Un risultato condito anche dal 20° piazzamento assoluto su un totale di oltre 50 vetture al via, in un campionato di maggiore prestigio a livello mondiale e assieme all'ADAC GT Masters contientale.

Sullo stesso tracciato a fare bene nella Blancpain GT Sports Club, il campionato di "supporto" di SRO Motorsports che è giunto al secondo appuntamento della stagione, è stato anche Roberto Rayneri. L'italiano ha infatti conquistato con una Mercedes SLS della GDL Racing il 13° posto.

Un vero capolavoro quello che ha compiuto a Monza, nella Carrera Cup Italia, Bashar Mardini. Il pilota degli Emirati Arabi, che arrivava al terzo dei sette appuntamenti del monomarca di Porsche Italia nei panni del leader della Michelin Cup, ha portato a quattro le vittorie di classe messe a segno nel corso di questa stagione (cinque podi su sei gare), centrando il successo sia nella prima gara che in Gara 2 e facendo segnare in entrambe le occasioni il giro più veloce. E adesso sono 16 i punti di vantaggio che detiene nei confronti del secondo, Niccolò Mercatali.

In evidenza a Vallelunga anche Gabriele Murroni, che al suo debutto assoluto nella Novecentoundici Race Cup non ha deluso. Il pilota monegasco, al volante di una Porsche della GDL Racing, ha infatti concluso al quinto posto in entrambe le gare in programma.

Scarica
il magazine

Il magazine di ItaliaRacing ora disponibile anche per iPad, iPhone, Android

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone