7 Giu [14:45]

Salta l'Argentina,
a luglio tappa in Slovacchia

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Jacopo Rubino

C'è un cambio in corsa nel calendario 2018 del WTCR: la delicata situazione economica in Argentina ha fatto saltare la tappa di Termas de Rio Hondo, inizialmente fissata per il weekend del 5 agosto. A subentrare è invece lo Slovakia Ring, dove si correrà il 14 e 15 luglio.

L'ufficialità è arrivata con il Consiglio Mondiale FIA svoltosi a Manila, dopo un precedente incontro tenuto a Buenos Aires da parte di Eurosport Events, organizzatore della serie iridata. Il tracciato di Termas de Rio Hondo, lo stesso che ospita la MotoGP, ha accolto per la prima volta il WTCC nel 2013, offrendo gare sempre piacevoli. Dal canto suo, Eurosport ha sottolineato di avere avuto "un lungo e proficuo legame con l'Argentina", e che "rimarrà in contatto con i suoi rappresentanti e il promoter locale per riportarvi il Mondiale Turismo".

La Slovacchia fa invece il suo ritorno dopo l'assenza nel 2017, ma era stato tappa stabile sin dal 2011 con le vecchie vetture Super 2000. Curiosamente, sulla pista alle porte della capitale Bratislava il WTCR affiancherà l'Europeo Truck, che aveva una data già programmata.

"Diamo un caldo benvenuto ai nostri amici e colleghi della World Touring Car Cup", ha commentato Rolf Werner, direttore di ETRA, la società che gestisce lo spettacolare campionato riservato ai camion. "Siamo sicuri che questo evento comune sarà ben recepito dai concorrenti, dagli appassionati e dalla stampa".

Scarica
il magazine

Il magazine di ItaliaRacing ora disponibile anche per iPad, iPhone, Android

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone