8 Lug [21:04]

Penalizzato Gasly,
il decimo posto va a Perez

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Pierre Gasly perde il decimo posto conquistato a Silverstone, che avrebbe interrotto l'astinenza della Toro Rosso dalla zona punti che dura ormai da Montecarlo. Il pilota francese ha ricevuto una penalità di 5 secondi per il contatto al penultimo giro con Sergio Perez, scivolando in tredicesima posizione e permettendo proprio al rivale di entrare in top 10.

Gasly si era tuffato all'interno di Perez in curva 17, la Club, con il portacolori della Force India che ha perso una piccola parte di carrozzeria ed è stato accompagnato oltre il cordolo in uscita dall'ultima curva.

I commissari, analizzando il materiale video e ascoltando le due parti in causa, hanno considerato "generalmente ragionevoli" le manovre del transalpino, ma hanno sottolineato come Perez avesse lasciato spazio sufficiente nella sua difesa. "Penso che sia stato scorretto, sono contento che la FIA abbia preso provvedimenti restituendomi quel punto", ha commentato il messicano.

Per la Force India matura così un doppio arrivo nei primi dieci nella gara di casa: Esteban Ocon ha concluso settimo, mentre lo stesso Perez ha recuperato da un testacoda in cui è incappato nella mischia della prima curva.

Domenica 8 luglio 2018, gara

1 - Sebastian Vettel (Ferrari) - 52 giri 1.27'29"784
2 - Lewis Hamilton (Mercedes) - 2"264
3 - Kimi Raikkonen (Ferrari) - 3"652
4 - Valtteri Bottas (Mercedes) - 8"883
5 - Daniel Ricciardo (Red Bull-Renault) - 9"500
6 - Nico Hulkenberg (Renault) - 28"220
7 - Esteban Ocon (Force India-Mercedes) - 29"930
8 - Fernando Alonso (McLaren-Renault) - 31"115
9 - Kevin Magnussen (Haas-Ferrari) - 33"188
10 - Sergio Perez (Force India-Mercedes) - 34"708
11 - Stoffel Vandoorne (McLaren-Renault) - 35"774
12 - Lance Stroll (Williams-Mercedes) - 38"106
13 - Pierre Gasly (Toro Rosso-Honda) - 39"129 *
14 - Sergey Sirotkin (Williams-Mercedes) - 48"113

* Penalità di 5 secondi

Ritirati
Max Verstappen
Carlos Sainz
Romain Grosjean
Marcus Ericsson
Charles Leclerc
Brendon Hartley

Il campionato piloti
1.Vettel 173; 2.Hamilton 161; 3.Raikkonen 116; 4.Ricciardo 106; 5.Bottas 104; 6.Verstappen 93; 7.Hulkenberg 42; 8.Alonso 40; 9.Magnussen 39; 10.Sainz 28; 11.Ocon 25; 12.Perez 24; 13.Gasly 18; 14.Leclerc 13; 15.Grosjean 12; 16.Vandoorne 8; 17.Stroll 4; 18.Ericsson 3; 19.Hartley 1.

Il campionato costruttori
1.Ferrari 287; 2.Mercedes 267; 3.Red Bull-Renault 199; 4.Renault 70; 5.Haas-Ferrari 51; 6.Force India-Mercedes; 7.McLaren-Renault 49; 8.Toro Rosso-Honda 19; 9.Sauber-Ferrari 16; 10.Williams-Mercedes 4.

Scarica
il magazine

Il magazine di ItaliaRacing ora disponibile anche per iPad, iPhone, Android

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone