10 Lug [17:18]

Morbidelli, addio al mondiale
Chi correrà in Slovacchia?

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Antonio Caruccio

Si conclude il rapporto di collaborazione tra Gianni Morbidelli ed il Team Mulsanne. Attraverso un comunicato stampa, la squadra che nel mondiale schiera due Alfa Romeo Giulietta ha annunciato che il pilota italiano non sarà presente questo fine settimana in Slovacchia. Morbidelli, che non aveva preso parte alle gare del Portogallo a seguito di due importanti incidenti in qualifica, non sarà quindi al via dell’appuntamento dello Slovacchia Ring. Dando per scontato che Fabrizio Giovanardi sia confermato sulla prima vettura, si apre ora la caccia al nome del sostituto di Morbidelli. Il candidato ideale sembra essere Gigi Ferrara, vincitore a Imola e Misano nel TCR Italy proprio con l’Alfa, ma la concomitanza di questo fine settimana con il Mugello, dove difenderà i colori del V-Action Racing, rende impensabile che possa arrivare la promozione sulla vettura gemella del mondiale.

Dusan Borkovic, lo scorso anno impegnato nella serie Internazionale TCR, è legato al team Target e a Hyundai nell’Europeo. Forse Andrea Belicchi? Il pilota parmigiano venne chiamato due stagioni orsono a guidare la vettura in occasione del difficile round di Macao. O magari Michela Cerruti? Nonostante la promozione in questi anni ad Operations Manager, la pilota italiana ha comunque preso parte ad alcuni appuntamenti in passato del TCR, senza mai tuttavia prendere parte al mondiale. Così fosse, Michela sarebbe la prima donna alla guida di una vettura TCR nel nuovo corso del mondiale

Scarica
il magazine

Il magazine di ItaliaRacing ora disponibile anche per iPad, iPhone, Android

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone