6 Ago [14:35]

Ginetta non va a Silverstone
E cambia, da Mecachrome a AER

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Massimo Costa

Non ci sarà la Ginetta LMP1 al via della 6 Ore di Silverstone del 19 agosto. Già assente all'apertura del campionato WEC a Spa per motivi di sponsor, il team Manor identificabile con la sigla CEFC TRSM ha comunicato l'impossibilità nell'essere al via nella gara di casa. Il recente cambio di propulsore dal V6 3.4 litri Mecachrome al V6 AER P60B doppio turbo già utilizzato dalla SMP Racing, ha comportato un ritardo nella richiesta di omologazione, tale da costringere Manor ha non essere presente a Silverstone. Fino ad ora, le due Ginetta LMP1 hanno partecipato alla sola 24 Ore di Le Mans, ritirandosi entrambe. La Mecachrome, tra l'altro, non ha apprezzato di essere stata messa in disparte ed ha rilasciato un polemico comunicato in merito.

Scarica
il magazine

Il magazine di ItaliaRacing ora disponibile anche per iPad, iPhone, Android

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone