31 Ago [11:51]

Novità in griglia a Silverstone:
Festante con Teo Martin, debutta Gore

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Jacopo Rubino

Ci sono novità importanti sulla griglia dell'Euroformula Open, che dopo la pausa estiva torna in pista questo fine settimana a Silverstone: riguardano innanzitutto il nostro Aldo Festante, che lascia la Fortec per passare al team Teo Martin. Il pilota italiano è al terzo cambio di casacca nel suo anno d'esordio: ha iniziato con la RP Motorsport, centrando un bel quinto posto in gara 2 a Le Castellet, ma alla vigilia di Spa si è accordato con la britannica Fortec.

"Non so neanche come descrivere questo weekend, sono solo profondamente deluso da come è andato. La pausa estiva mi servirà a riflettere e prendere le decisioni giuste per interrompere questa striscia negativa", aveva commentato dopo la trasferta di Budapest a luglio, lasciando già intendere di volersi guardare attorno.

Teo Martin torna perciò a schierare due macchine, con Festante che andrà ad affiancare l'olandese Bent Viscaal, attualmente secondo in classifica generale. Nonostante sembrasse nell'aria, Fortec non ha arruolato un sostituto e qui si affida soltanto all'australiano Calan Williams. Formazione a due punte per la RP, che senza Leonard Hoogenboom si concentra sui brasiliani Felipe Drugovich (fino ad oggi mattatore assoluto) e Guilherme Samaia.

Per la tappa di casa, Carlin invece porta all'esordio lo statunitense Dev Gore che affronterà la sua prima esperienza agonistica nel Vecchio Continente. Classe 1997, Gore in inverno aveva firmato con Double R per gareggiare nella British F3, ma l'accordo si è risolto in un nulla di fatto. La scorsa stagione, quella del salto in monoposto dopo la gavetta nel karting, lo ha visto partecipare ai campionati Formula 1600 e soprattutto USF2000. Si rafforza così il "contingente" a stelle e strisce in Euroformula, che conta già su Cameron Das e Yves Baltas.

Siebert comanda le prime libere
Nel frattempo, è andata in scena la prima sessione di prove libere a Silverstone, con temperature per niente estive: 14 gradi per l'aria, ma asfalto asciutto. Il più veloce è stato l'argentino Marcos Siebert (Campos), seguito da Das e Drugovich. Decimo posto per Festante al debutto in Teo Martin, tredicesimo per la new-entry Gore.

Scarica
il magazine

Il magazine di ItaliaRacing ora disponibile anche per iPad, iPhone, Android

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone