3 Set [16:15]

F4 NEZ ad Ahvenisto
Lappalainen e Belov si sfidano

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Jacopo Rubino

Dopo i primi quattro appuntamenti in Russia, la F4 NEZ si è spostata in Finlandia: tappa numero 5 del calendario è stata la pista di Ahvenisto, con griglia valida anche per la locale Formula Academy Finland organizzata in parallelo da Koiranen Motorsport. Konsta Lappalainen ha mantenuto la testa della classifica generale conquistata nella trasferta all'ADM Raceway, mentre Michael Belov (vincitore di gara 3) è riuscito a scavalcare l'ex leader Isac Blomqvist in seconda posizione.

Gara 1, disputata sabato sotto la pioggia, ha visto Lappalainen fare gli onori di casa: partito bene sul bagnato, ha condotto i giochi fino alla bandiera a scacchi, mentre Belov si è dovuto accontentare di chiudere alle sue spalle dopo aver pattinato troppo dalla pole-position. Ma diverse tornate sono state effettuate in regime di safety-car, vista la grande quantità d'acqua sul circuito. A completare il podio Pavel Bulantsev, "zero" pesante invece per Blomqvist, costretto al ritiro per un contatto con Ivan Berets.

In gara 2 le condizioni dell'asfalto sono andate migliorando, facendo emergere un altro pilota finnico da una lotta molto avvincente al vertice: Tuomas Haapalainen, che ha preceduto Jesse Salmenautio e Bulantsev, di nuovo terzo. Quarta posizione per Lappalainen, proprio davanti a Belov, mentre Blomqvist non è andato oltre la settima.

Poco a suo agio sul bagnato, Belov è riuscito a dettar leggere sull'asciutto: suo il successo di domenica in gara 3, con una marcia solitaria al vertice durante la quale ha accumulato oltre 7" su Salmenautio, in piazza d'onore tenendo a bada Lappalainen. Il leader di campionato non ha infatti trovato il varco giusto per tentare l'attacco, complice un tracciato piuttosto tortuoso. Un opaco Blomqvist, quinto al traguardo, è intanto scivolato a -64 in graduatoria.

Sabato 1° settembre 2018, gara 1

1 - Konsta Lappalainen - 14 giri 27'27"564
2 - Michael Belov - 1"664
3 - Pavel Bulantsev - 2"295
4 - Jesse Salmenautio - 2"619
5 - Markus Laitala - 5"305
6 - Aleksander Vilaev - 8"549
7 - Ivan Shvetsov - 13"882
8 - Tuomas Haapalainen - 14"486
9 - Nikita Aleksandrov - 22"378

Giro più veloce: Konsta Lappalainen 1'34"098

Ritirati
14° giro - Artem Lobanenko
13° giro - Amaury Cordeel
6° giro - Ivan Berets
6° giro - Isac Blomqvist

Sabato 1° settembre 2018, gara 2

1 - Tuomas Haapalainen - 13 giri 19'50"326
2 - Jesse Salmenautio - 3"426
3 - Pavel Bulantsev - 4"250
4 - Konsta Lappalainen - 4"576
5 - Michael Belov - 4"849
6 - Ivan Berets - 12"193
7 - Isac Blomqvist 13"665
8 - Markus Laitala - 13"893
9 - Amaury Cordeel - 15"340
10 - Ivan Shvetsov - 43"139
11 - Aleksander Vilaev - 51"184
12 - Nikita Aleksandrov - 1 giro

Giro più veloce: Pavel Bulantsev 1'29"496

Ritirati
Artem Lobanenko

Domenica 2 settembre 2018, gara 3

1 - Michael Belov - 21 giri 26'22"094
2 - Jesse Salmenautio - 7"743
3 - Konsta Lappalainen - 8"038
4 - Tuomas Haapalainen - 8"848
5 - Isac Blomqvist - 12"154
6 - Ivan Berets - 15"077
7 - Ivan Shvetsov - 15"718
8 - Pavel Bulantsev - 20"133
9 - Amaury Cordeel - 22"960
10 - Artem Lobanenko - 49"203
11 - Aleksander Vilaev - 1'08"671
12 - Nikita Aleksandrov - 1'16"678
13 - Markus Laitala - 1 giro

Giro più veloce: Michael Belov 1'14"785

Il campionato
1.Lappalainen 224 punti; 2.Belov 191; 3.Blomqvist 160; 4.Salmenautio 140; 5.Berets 120; 6.Bulantsev 102; 7.Shvetsov 87; 8.Haapalainen 74; 9.Cordeel 59; 10.Schothorst 36

Scarica
il magazine

Il magazine di ItaliaRacing ora disponibile anche per iPad, iPhone, Android

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone