14 Set [14:55]

Vallelunga, libere 1
Lorandi leader, Fittipaldi KO

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Da Vallelunga – Antonio Caruccio

Leonardo Lorandi conquista il miglior tempo al termine della prima sessione di prove libere a Vallelunga. Il lombardo, al volante della Tatuus del team Bhaitech ha fermato i cronometri dopo i primi 40 minuti di lavoro in 1’33”346 precedendo Oliver Caldwell, per solo mezzo decimo. Si preannuncia un appuntamento tiratissimo quello capitolino che apre lo sprint finale della stagione della Formula 4 Italia. Il primo rivale di Lorandi in campionato, Enzo Fittipaldi del team Prema, dopo un solo giro è rientrato ai box per problemi tecnici e non ha più girato. Ottima prova anche per il brianzolo Federico Malvestiti, terzo con la monoposto del Team Jenzer. Chisura di top-5 per due rookie del campionato, il ceco di casa Bhaitech Petr Ptacek e Gianluca Petecof, di Prema.

Dopo i test della scorsa settimana, i piloti sono tornati in pista ed hanno potuto utilizzare la base di set-up studiata dai tecnici. Bene ha fatto anche il finlandese di casa Mucke William Atalo, sesto, davanti al compagno tedesco Niklas Krutten. Eccellente prova di Umberto Laganella, con la monoposto preparata dal team Cram, mentre in top-10 si sono inseriti anche l’argentino Giorgio Carrara ed il venezuelano Alessandro Famularo, autore di una notevole prestazione, a dimostrazione del percorso di crescita iniziato da quest’anno con Bhaitech. Assente la BVM con Gastone Sampieri, che dovrebbe tornare al Mugello, e Marzio Moretti, bloccato da un problema fisico.

Venerdì 14 settembre 2018, libere 1

1 - Leonardo Lorandi - Bhaitech - 1'33"346 - 18 giri
2 - Oliver Caldwell - Prema - 1'33"401 - 17
3 - Federico Malvestiti - Jenzer - 1'33"420 - 18
4 - Petr Ptacek - Bhaitech - 1'33"500 - 17
5 - Gianluca Petecof - Prema - 1'33"713 - 20
6 - William Alatalo - Mucke - 1'33"964 - 16
7 - Niklas Krutten - Mucke - 1'33"972 - 17
8 - Umberto Laganella - Cram - 1'34"032 - 18
9 - Giorgio Carrara - Jenzer - 1'34"042 - 18
10 - Anthony Famularo - Bhaitech - 1'34"048 - 18
11 - Nazim Azman - Jenzer - 1'34"086 - 18
12 - Ilya Morozov - Cram - 1'34"150 - 19
13 - Gregoire Saucy - Jenzer - 1'34"257 - 17
14 - Amna Al Qubaisi - Prema - 1'34"377 - 19
15 - Emilio Cipriani - Cram - 1'34"402 - 19
16 - Ido Cohen - Mucke - 1'34"449 - 18
17 - Edoardo Morricone - DR Formula - 1'34"539 - 18
18 - Oliver Rasmussen - Jenzer - 1'34"561 - 19
19 - Andrea Dell'Accio - Cram - 1'34"950 - 20
20 - Daniel Vebster - Cram - 1'35"119 - 14
21 - Alessio Deledda - Deledda - 1'35"149 - 19
22 - Fabio Venditti - Corbetta - 1'36"351 - 21

Scarica
il magazine

Il magazine di ItaliaRacing ora disponibile anche per iPad, iPhone, Android

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone