23 Set [10:59]

Hockenheim, qualifica 2
Lundgaard risponde a Fewtrell

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Jacopo Rubino

Christian Lundgaard reagisce subito. Dopo il clamoroso ritiro in gara 1, che gli è costato la vetta della classifica generale, il danese questa mattina ha centrato la pole-position nella Q2 della Formula Renault Eurocup a Hockenheim. Nel finale del gruppo A il pilota della MP Motorsport ha messo a segno il decisivo 1'38"080, sotto di soli 22 millesimi al diretto avversario Yifei Ye. E in lotta con loro c'era anche Oscar Piastri, distante poco più di un decimo.

Le qualifiche sono andate in scena con minore aderenza rispetto al sabato, complice la pioggia venuta a cadere sul circuito tedesco: l'asfalto si è però andato ad asciugare giro dopo giro, offrendo un netto vantaggio ai protagonisti del gruppo A (in pista per secondo) nel "conquistare" il lato dispari della griglia.

Lundgaard dividerà la prima fila di gara 2 con Max Fewtrell, che proprio ieri lo ha scavalcato in campionato: il britannico ha fatto decisamente selezione nel gruppo B con il suo 1'39"237, rifilando quasi mezzo secondo pieno a Neil Verhagen. L'americano del vivaio Red Bull può comunque essere soddisfatto, avendo disputato forse la qualifica più bella della sua stagione, battendo di poco Alex Peroni e Thomas Maxwell.

La seconda fila vedrà perciò appaiati Ye e Verhagen, con gli australiani Piastri e Peroni alle loro spalle. Maxwell, portacolori della JD Motorsport, occuperà invece la settima piazzola davanti a Logan Sargeant e ai francesi Charles Milesi e Victor Martins. Sessione in salita per Lorenzo Colombo, settimo nel gruppo B e quindi destinato a essere 13esimo allo start, con l'obiettivo di agguantare almeno la zona punti.

Da segnalare le sanzioni comminate dai commissari al termine di gara 1: Sami Taoufik ha ricevuto quattro posizioni di arretramento per due contatti distinti con Thomas Neubauer e Axel Matus, mentre Doureid Ghattas scala di due caselle per la toccata con Gabriel Gandulia. Ma il tedesco ha già messo in cassaforte il titolo della Formula Renault NEC.

Domenica 23 settembre 2018, qualifica 2 (gruppo B)

1 - Max Fewtrell - R-Ace - 1'39"237
2 - Neil Verhagen - Tech 1 - 1'39"711
3 - Alex Peroni - MP Motorsport - 1'39"750
4 - Thomas Maxwell - JD Motorsport - 1'39"785
5 - Victor Martins - R-Ace - 1'39"885
6 - Thomas Neubauer - Tech 1 - 1'39"932
7 - Lorenzo Colombo - JD Motorsport - 1'40"065
8 - Clement Novalak - Kaufmann - 1'40"406
9 - Axel Matus - AVF - 1'40"541
10 - Vladimir Tziortzis - Fortec - 1'40"633
11 - Sami Taoufik - Arden - 1'40"686
12 - Doureid Ghattas - Anders - 1'40"869 *
13 - Chrisian Munoz - AVF - 1'40"906
14 - Sharon Scolari - ScoRace - 1'51"007 *

Domenica 23 settembre 2018, qualifica 2 (gruppo A)

1 - Christian Lundgaard - MP Motorsport - 1'38"080
2 - Yifei Ye - Kaufmann - 1'38"102
3 - Oscar Piastri - Arden - 1'38"184
4 - Logan Sargeant - R-Ace - 1'38"476
5 - Charles Milesi - R-Ace - 1'38"486
6 - Alexander Smolyar - Tech 1 - 1'38"501
7 - Eliseo Martinez - AVF - 1'38"540
8 - Freek Schothorst - MP Motorsport - 1'38"796
9 - Arthur Rougier - Fortec - 1'38"8933
10 - Raul Guzman - Fortec - 1'38"905
11 - Frank Bird - Tech 1 - 1'39"064
12 - Nikita Volegov - Arden - 1'39"224
13 - Najiy Razak - JD Motorsport - 1'39"530
14 - Phil Hill - ScoRace - 1'39"724 *
15 - Gabriel Gandulia - R-Ace - 1'39"796 *

* Formula Renault NEC

Scarica
il magazine

Il magazine di ItaliaRacing ora disponibile anche per iPad, iPhone, Android

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone