25 Set [11:54]

Merhi sostituisce Nissany
e torna al via con il team Campos

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Jacopo Rubino

Roberto Merhi rientra sulla griglia della Formula 2. Il navigato pilota spagnolo ha trovato l'accordo con il team Campos per disputare gli ultimi due appuntamenti della stagione 2018, in programma a Sochi nel prossimo weekend e sul circuito di Abu Dhabi a fine novembre.

L'ex F1, alfiere nel 2015 della Marussia Manor, affiancherà il nostro Luca Ghiotto per andare a sostituire Roy Nissany: l'israeliano ha vissuto un esordio in salita nella categoria cadetta, dopo i buoni risultati nella Formula Renault 3.5/Formula V8, ma in gara 1 a Spa aveva conquistato il suo primo punto dell'anno.

Merhi ha invece corso fino alla tappa di Budapest con la MP Motorsport, riuscendo anche a centrare un podio nella Feature Race di Montecarlo, oltre ad una quarta in piazza in rimonta a Spielberg. Per lui sarà un ritorno anche sotto le insegne Campos, dopo la presenza una-tantum nel 2017 di Barcellona.

"Ci conosciamo alla perfezione e possiamo ambire a grandi risultati nelle gare che restano", ha commentato il 27enne valenciano. "Campos ha una vettura competitiva e, allo stesso tempo, ho fatto esperienza nella prima parte della stagione. Mi sento preparato". Fiducioso anche il patron Adrian Campos: "L'adattamento non sarà un problema, avendo già lavorato insieme. Sono sicuro possa essere molto veloce".

Scarica
il magazine

Il magazine di ItaliaRacing ora disponibile anche per iPad, iPhone, Android

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone