5 Nov [15:34]

Niente F1 per la Porsche
Dal 2021 sempre 4 costruttori

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Massimo Costa

La speranza di vedere un quinto costruttore in F1 dal 2021, anno in cui le regole del Mondiale cambieranno sensibilmente (forse, perché non vi sembra essere molta intenzione da parte degli attuali team presenti a modificare granché) sono svanite secondo quanto riporta la stampa tedesca. La Porsche, che qualche mese fa si era detta interessata a seguire gli sviluppi regolamentari, avrebbe infatti mollato la presa. Lo rivela Auto Motor und Sport sulla base di quanto appreso da un alto dirigente del gruppo Volkswagen. Del resto lo stesso presidente FIA Jean Todt recentemente si era detto felice di mantenere quattro costruttori/motoristi in F1, ovvero Mercedes, Ferrari, Renault e Honda. Todt aveva spiegato che "Sarebbe stato ingiusto, considerando gli enormi investimenti fatti, cambiare le carte in tavola ai quattro costruttori presenti per attirarne uno o due nuovi. Per questo non avremo una grande rivoluzione per quanto riguarda i motori".

Scarica
il magazine

Il magazine di ItaliaRacing ora disponibile anche per iPad, iPhone, Android

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone