29 Set [17:36]

Test al Mugello: Liberati al top

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Edoardo Liberati ha chiuso con il miglior tempo la giornata di test collettivi organizzati da ACI Sport sul circuito del Mugello, sede del prossimo round del campionato italiano Formula 3 il prossimo 10 ottobre. Con la performance di questa mattina registrata in 1’46”628, Liberati, reduce dal podio di domenica scorsa sul circuito casalingo di Vallelunga, ha preceduto di quasi mezzo secondo il compagno di squadra Andrea Caldarelli, che al Mugello ha vinto la gara di luglio, e Sergio Campana, anch’egli fresco vincitore domenica sulla pista capitolina.

Arretrato il leader di campionato Cesar Ramos, sesto nella classifica generale col tempo di 1’43”374, che si è ritrovato alle spalle di Samuele Buttarelli, risultato il miglior pilota Ghinzani, e Matt Lee, quinto con la Dallara di RC Motorsport. Per dovere di cronaca va segnalato che la pista nella mattinata è stata più veloce del pomeriggio, quando non sono però cambiati i valori in campo, con la coppia Prema Liberati-Caldarelli ancora davanti a tutti e Stephane Richelmi terzo a 423 millesimi.

Facu Regalia è tornato in casa Prema per questo test occupando la vettura di Nicolas Marroc, il quale proseguirà regolarmente la stagione sin dal prossimo fine settimana, ed è stato autore della nona prestazione, alle spalle del finlandese di casa RP Jesse Krohn. Assente TP Formula dopo l’abbandono di Matteo Beretta, mentre è rientrata Line Race con Patrick Cicchiello, pilota svizzero con cui il team ha disputato il campionato Formula Azzurra 2008 vincendo il Trofeo Nazionale. Cicchiello ha segnato il ventitreesimo tempo finale, mentre Vittorio Ghirelli ha lasciato i colori della Eurointernational, in pista col solo Gabby Chaves, per approdare da BVM/Target sostituendo il fratello Edolo.

Dall’inviato Antonio Caruccio

Nella foto, Edoardo Liberati (Foto MorAle)

Mercoledì 29 settembre 2010, i tempi del test

1 - Edoardo Liberati (Dallara) – Prema – 1’42”628 - 64 giri
2 - Andrea Caldarelli (Dallara) – Prema – 1’43”080 – 61
3 - Sergio Campana (Dallara) – Lucidi – 1’43”119 - 67
4 - Samuele Buttarelli (Dallara) – Ghinzani – 1’43”217 – 63
5 - Matt Lee (Dallara) - RC Motorsport – 1’43”297 – 48
6 - Cesar Ramos (Dallara) - BVM Target – 1’43”374 - 47
7 - Daniel Mancinelli (Dallara) – Ghinzani – 1’43”500 - 68
8 - Jesse Krohn (Dallara) - RP Motorsport – 1’43”516 – 66.
9 - Facu Regalia (Dallara) – Prema – 1’43”688 - 81
10 - Stéphane Richelmi (Dallara) – Lucidi – 1’43”723 – 64
11 - Kevin Giovesi (Mygale) - JD Motorsport – 1’44”109 - 53
12 - Gabriel Chaves (Mygale) – Eurointernational – 1’44”163 – 71
13 - Christopher Zanella (Mygale) - JD Motorsport – 1’44”184 - 66
14 - Gianmarco Raimondo (Dallara) – Lucidi – 1’44”240 - 69.
15 - Giacomo Barri (Dallara) – Ombra – 1’44”486 - 31
16 - Alex Fontana (Dallara) – Corbetta – 1’44”702 – 46.
17 - Alberto Cerqui (Dallara) – Ombra – 1’44”902 - 34
18 - Francesco Castellacci (Dallara) - RC Motorsport – 1’44”904 - 63
19 - Vittorio Ghirelli (Dallara) - BVM Target – 1’45”144 – 78
20 - Andrea Roda (Dallara) - RC Motorsport – 1’46”859 – 58.
21 - Barrett Mertins (Dallara) - BVM Target – 1’46”200 – 63
22 - Ronnie Valori (Mygale) - BVE – 1’46”581 – 47
23 - Patrick Cicchiello (Mygale) – Line Race – 1’49”351 - 34

Scarica
il magazine

Il magazine di ItaliaRacing ora disponibile anche per iPad, iPhone, Android

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone