25 Feb [12:38]

Test con la GP2 per il campione
e per il miglior Under 21

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Offre già uno dei montepremi più alti del motorsport, ben 100.000 euro a evento per un totale di 700.000 euro, ma l’Auto GP darà ancora di più ai piloti che disputeranno il campionato 2011. L’organizzazione ha infatti deciso di mettere in palio anche un test GP2, aprendo così ai propri migliori interpreti le porte del campionato che negli ultimi anni si è affermato come il principale gradino d’ingresso alla Formula 1. Il test GP2 sarà appannaggio del vincitore della Serie, ma non soltanto. Visto il grande interesse che il campionato sta sollevando presso i giovani talenti, l’Auto GP ha infatti deciso di istituire una speciale classifica riservata ai piloti fino a 21 anni di età: anche il vincitore di questo Trofeo Under 21 avrà accesso al test premio.

Enzo Coloni: “Sono molto felice di poter offrire un test GP2 a quelli che si riveleranno i migliori piloti dell’Auto GP 2011, ed in particolar modo di poter dare quest’opportunità ai più giovani. Sono in tanti quelli che si stanno avvicinando al campionato, oltre a Venturini e De Jong che sono già confermati in molti stanno parlando con le squadre, e credo che per la loro crescita professionale questo test premio sia un ottima occasione. È un plus che va ad aggiungersi al montepremi, all’abbinamento col WTCC e all’esposizione televisiva mondiale garantita da Eurosport, un pacchetto che credo non abbia eguali nel motorsport attuale”.

Scarica
il magazine

Il magazine di ItaliaRacing ora disponibile anche per iPad, iPhone, Android

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone