formula 1

La F1 piange Tambay, da
tempo malato di Parkinson

Se ne è andato, in silenzio, Patrick Tambay. Da tempo il 73enne pilota francese nato il 25 giugno 1949 a Parigi, soffriva di ...

Leggi »
World Endurance

Villeneuve ha provato la Vanwall LMH
a Montmelò, obiettivo Le Mans 2023?

Michele Montesano La voglia di rimettersi costantemente in discussione non è mai mancata a Jacques Villeneuve. Dopo aver vi...

Leggi »
FIA Formula 3

Fornaroli nuovo pilota Trident
Nel 2022 miglior rookie Alpine

Leonardo Fornaroli è il secondo pilota italiano dopo Gabriele Minì che parteciperà al campionato di F3. Il 18enne piacentino ...

Leggi »
formula 1

I benefici economici del
GP di Imola? 274 milioni

Uno studio sulla ricaduta economica del Gran Premio di F1 svoltosi a Imola, ha sancito il successo della manifestazione per q...

Leggi »
dtm

L'ADAC salva il DTM
La mediazione di Berger

Il DTM è salvo. L'ADAC, Allgemeiner Deutscher Automobil Club, sarà il nuovo organizzatore e promotore della serie più fam...

Leggi »
dtm

ITR non organizzerà il DTM
Berger spera nell'ADAC

Il 6 novembre Italiaracing aveva riportato la difficoltà da parte di Gerhard Berger e della ITR nell'organizzare il campi...

Leggi »
11 Ago [12:11]

Allo studio una gara F.3 ad Abu Dhabi

Dopo aver lanciato la 12 Ore di Abu Dhabi, la Driving Force Events di Andrea Ficarelli sta valutando anche la possibilità di organizzare sul medesimo circuito una gara di F.3 internazionale nel mese di dicembre, dopo Macao. Ficarelli ha inviato ai team della F.3 europea e dei vari campionati nazionali una nota nella quale spiega le proprie intenzioni. L'idea sarebbe quella di far correre vetture anche di diversa concezione (per esempio, monoposto della F.3 Euro e F.3 Italia o European F3 Open) tutte insieme, con le stesse gomme, ma con classifiche separate.

Sarebbero offerte sei giornate di test più due gare in notturna mentre gli organizzatori si farebbero carico del trasporto via nave delle vetture e dei materiali necessari. Non vi sarà invece nessuna copertura economica per il trasporto aereo delle monoposto da Macao ad Abu Dhabi, mentre via nave non vi sarà il tempo necessario vista la vicinanza delle date. Di conseguenza, una squadra che sarà impegnata a Macao non potrà essere presente ad Abu Dhabi, a meno che non rinunci a una propria vettura nella gara cinese per inviarla precedentemente negli Emirati.

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone