25 Set [15:02]

Sugo, gara: Lotterer ipoteca il titolo

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Dall’inviato Antonio Caruccio

Vittoria di netta superiorità per Andrè Lotterer nella gara di Sugo disputata dalla Formula Nippon in occasione del quinto round della stagione 2011. Il portacolori del team Tom’s, che scattava dalla prima fila, ha subito conquistato la leadership della corsa, mantenuta poi anche durante i due pit stop, obbligatori nella corsa odierna. Alle sue spalle aveva concluso con una grande rimonta Joao Paulo De Oliveira, partito dalla undicesima posizione dopo un errore in qualifica, ma è stato squalificato per irregolarità tecnica al fondo della sua vettura. Stessa sorte anche per Takuya Izawa, giunto quinto.

A completare il podio salgono così un ottimo Hiroaki Ishiura, autore di una gara costante che lo ha visto ritardare il pit-stop rispetto ai suoi avversari, e Kazuki Nakajima. L’ex-pilota Formula 1 è l’unico in grado di poter ancora impensierire il compagno Lotterer per il titolo, dopo la squalifica di De Oiveira, che abdica così alla possibilità di riconfermare il successo dello scorso anno.

Buon risultato di Andrea Caldarelli. L’italiano, che in classifica era giunto undicesimo (poi nono per le squalifiche di cui sopra), è stato il primo pilota a fermarsi ai box anticipando notevolmente la prima sosta, con una strategia rivelatasi redditizia dato che ha potuto usufruire della pista libera per recuperare terreno. A suo favore anche un sorpasso che ha entusiasmato il pubblico al venticinquesimo passaggio infilando il poleman, Kazuma Oshima, finito sesto. Prossimo appuntamento per la Formula Nippon a Motegi in data 6 novembre.

Domenica 25 settembre 2011, gara

1 - Andrè Lotterer (Swift-Toyota) - Tom's – 68 giri 1:20'52"035
2 - Hiroaki Ishiura (Swift-Toyota) - Kygnus - 15"460
3 - Kazuki Nakajima (Swift-Toyota) – Tom’s - 31”952
4 - Koudai Tsukakoshi (Swift-Honda) – Dandelion – 35”498
5 - Yuji Kunimoto (Swift-Toyota) - Cerumo - 41"910
6 - Kazuya Oshima (Swift-Toyota) – Le Mans - 43"789
7 - Takashi Kogure (Swift-Honda) - Nakajima - 48"057.
8 - Kohei Hirate (Swift-Toyota) - Impul - 1'01"866
9 - Andrea Caldarelli (Swift-Toyota) – Kondo – 1’06”406
10 - Daisuke Nakajima (Swift-Honda) – Nakajima – 1 giro
11 - Naoki Yamamoto (Swift-Honda) - Nakajima – 1 giro
12 - Alexandre Imperatori (Swift-Toyota) – KCMG – 1 giro
13 - Koki Saga (Swift-Toyota) – Le Beausset – 1 giro.

Giro più veloce: Hiroaki Ishiura 1’08”740

Ritirati
17° giro - Takashi Kobayashi

Squalificati
Joao Paulo De Oliveira
Takuya Izawa

Il campionato
1. Lotterer 38 punti; 2. Nakajima 34; 3. De Oliveira 25;

Scarica
il magazine

Il magazine di ItaliaRacing ora disponibile anche per iPad, iPhone, Android

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone