1 Set [18:50]

Spa, gara 1: vittoria sprint per Abt

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Antonio Caruccio



Vittoria di Daniel Abt in gara-1 a Spa-Francorchamps per la GP3. Il portacolori di Lotus ha conquistato il successo grazie ad un doppio sorpasso magistrale nel corso della terza tornata ai danni di Antonio Felix Da Costa e Mitch Evans, che lottavano per la leadership e che sono poi saliti con lui sul podio. Al via Matias Laine ha subito preso il comando ai danni del compagno neozelandese, col finlandese che è finito lungo a Les Combes, riprendendo la corsa in quinta posizione. Ottimo scatto di Tio Ellinas, decimo in griglia, che dopo l’uscita di Laine è salito quarto. Ultimo sfilava il povero David Fumanelli, rimasto bloccato in griglia col motore spento. Alla seconda tornata, Da Costa ha superato Evans per il primo posto, manovra replicata il giro dopo da Abt.
Brutto incidente al sesto giro per Robert Cregan. Il pilota Ocean è stato colpito dalla vettura di William Buller, che dopo essere finito largo è rientrato in pista stringendo Fumanelli. L'inglese ha urtato l’italiano, poi ha speronato la Dallara di Ocean, team che dopo il botto di Melker in GP2 rimedia un altro importante danno da riparare nella notte. È dunque stata mandata in pista la safety-car, ma la corsa è stata interrotta il giro dopo. Di conseguenza è stato attribuito metà punteggio per i pochi giri percorsi.

Sabato 1 settembre 2012, gara 1

1 - Daniel Abt - Lotus – 7 giri 8'54"720
2 - Antonio Felix Da Costa - Carlin - 0"321
3 - Mitch Evans - MW Arden - 1"410
4 - Tio Ellinas - Manor - 1"971
5 - Matias Laine - MW Arden - 2"655
6 - Aaro Vainio - Lotus - 3"157
7 - Conor Daly - Lotus - 4"679
8 - Lewis Williamson - Status - 5"081
9 - Giovanni Venturini - Trident - 7"024
10 - Alex Fontana - Jenzer - 7"561
11 - Patric Niederhauser - Jenzer - 9"396
12 - Kevin Ceccon - Ocean - 10"170
13 - William Buller - Carlin - 10"790
14 - Marlon Stockinger - Status - 11"119
15 - Robert Visoiu - Jenzer - 13"438
16 - Vicky Piria - Trident - 15"145
17 - Tamas Pal Kiss - Atech CRS - 16"967
18 - Alicia Powell - Status - 18"793
19 - Alex Brundle - Carlin - 19"166
20 - David Fumanelli - MW Arden - 19"480
21 - Robert Cregan - Ocean - 19"787
22 - Dmitry Suranovich - Manor - 20"844
23 - John Wartique – Atech CRS – 22”634
24 - Ethan Ringel - Atech CRS - 23"445
25 - Fabiano Machado - Manor - 24"117
26 - Carmen Jorda - Ocean - 27"131

Giro veloce: Antonio Felix Da Costa 2’12”259

Scarica
il magazine

Il magazine di ItaliaRacing ora disponibile anche per iPad, iPhone, Android

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone