2 Set [14:06]

La diretta del GP da Spa-Francorchamps

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
44° e ultimo giro
Bella vittoria di Jenson Button, la quarta McLaren in stagione, davanti a Vettel, Raikkonen, Hulkenberg, Massa, Webber, Schumacher, Vergne, Ricciardo e Di Resta.

43° giro
Dall'interfono spunta la voce di Raikkonen: "Datemi più potenza..." . Alle sue spalle Hulkenberg lo segue a 3 secondi.

42° giro
Button comincia a "vedere" il traguardo. Secondo è sempre Vettel e terzo Raikkonen davanti a Hulkenberg e Massa.

39° giro
Bella battaglia tra Senna, Vergne e Ricciardo per la nona posizione. E si accoda anche Di Resta. I due piloti Toro Rosso superano il brasilinao subito prima della sosta ai box della Williams.

37° giro
Button mantiene 14 secondi di vantaggio su Vettel.

36° giro
Massa supera Webber per il quinto posto. Davanti Button e Vettel sono gli unici ad aver effettuato una sola sosta. Terzo pit stop per Rosberg (12°).

35° giro
Anche Hulkenberg in lotta serrata con Schumacher, in un quartetto che comprende Webber e Massa. A fine giro il tedesco della Mercedes si ferma per il pit e scivola settimo.

34° giro
Raikkonen super Schumi ed è di nuovo terzo. Massa, velocissimo, è settimo ed ha Webber ormai nel mirino.

32° giro
Schumacher si rifà poco dopo e risorpassa il finlandese al Bus Stop grazie al Drs.

31° giro
Karthikeian fuori pista. Raikkonen rompe gli indugi e di forza sorpassa Schumacher prendendosi il terzo posto.

30° giro
Button regolare in testa alla gara. L'inglese guida con quindici secondi su Vettel, poi Schumacher Raikkonen e Hulkenberg che ha Webber negli scarichi.

29° giro
Raikkonen secondo pit stop. Il finlandese perde il secondo posto in favore di Vettel. Massa supera Senna e si prende il nono posto.

28° giro
In sequenza pit stop anche per Hulkenberg, Webber e Massa.

27° giro
Di Resta (11°) si ferma per il secondo pit stop.

25° giro
Ai box per la terza volta Kobayashi. Vettel (5°) è il pilota più veloce in pista.

24° giro
Button guida la gara, davanti a Raikkonen, Hulkenberg, Webber, Vettel e Massa. Il ferrarista è stato superato proprio nel finale di giro.

22° giro
Si ferma Vettel per il pit e riparte con gomme dure.

21° giro
Pit stop per per il leader della gara Button. L'inglese rimane leader della gara. Vettel, secondo, è l'unico a non aver ancora cambiato le gomme.

19° giro
Pit stop per Pic. Schumacher entra anche lui per il pit con una manovra da incosciente tagliando la strada a Vettel.

18° giro
Massa sorpassa Nico Rosberg che ancora non ha cambiato gli pneumatici, così come Button, Schumacher e Vettel.

17° giro
Senna ai box. Webber supera Ricciardo mentre Massa è decimo.

16° giro
Contatto ai box tra Kovalainen e Karthikeian. Vergne fermo ai box per il pit scende al quinto posto.

15° giro
Button è il pilota in pista ed ha già oltre undici secondi sul più vicino inseguitore che ora è Schumacher. Terzo è Vettel che precede Vergne e Senna. Raikkonen è sesto.

13° giro
Pit stop per Ricciardo, Massa e Hulkenberg. Vettel passa Senna.

12° giro
Pit stop per Raikkonen e Webber.

11° giro
Pit stop per Di Resta. Schumacher supera Raikkonen ed è terzo.

10° giro
Ricciardo supera Di Resta ed è quinto.

9° giro
Ricciardo insidia Di Resta e Vettel supera il compagno Webber.

8° giro
Button velocissimo e imprendibile. Webber in lotta con Bruno Senna.

7° giro
Vettel sorpassa Massa ed è decimo.

6° giro
Il sorprendente Hulkenberg passa Raikkonen, mentre Vettel insidia a Massa la decima posizione.

5° giro
Riprende la gara con Button in testa. Subito out Maldonado dopo un altro contatto.

3° giro
Button, Raikkonen, Hulkenberg, Di Resta, Schumacher, Ricciardo, Vergne, Webber, Senna e Kovalainen in fila indiana dietro la Safety Car.

Partenza
Un bel sole scalda i piloti sulla griglia, forse troppo con la Sauber di Kobayashi che fuma dai dischi freni. Il giapponese parte lentamente e dopo una partenza sospetta di Maldonado, è Groisjean che sperona Hamilton e innesca una tremenda carambola che mette fuori gara anche Alonso e Perez. Safety Car subito in pista


Scarica
il magazine

Il magazine di ItaliaRacing ora disponibile anche per iPad, iPhone, Android

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone