6 Ott [8:17]

Yeongam - La cronaca
Domina Vettel, poi un grande Raikkonen

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Finale Vince Vettel davanti Raikkonen Grosjean Hulkenberg Hamilton Alonso Rosberg Button Massa Perez Gutierrez Bottas Maldonado Pic Van der Garde Bianchi Chilton

50° giro Vettel ha 4"2 su Raikkonen 5"5 su Grosjean 20"4 su Hulkenberg eroico nel reggere a Hamilton Alonso

48° giro Hamilton passa Hulkenberg, ma il tedesco lo ripassa nel lungo rettifilo, poi entra in gioco Alonso con Hamilton

46° giro Hamilton va all'attacco di Hulkenberg ma il pilota Sauber non molla il 4° posto

42° giro Vettel ha meso le cose a posto lasciando Raikkonen a 2" poi Grosjean Hulkenberg Hamilton Alonso Button Rosberg Ricciardo Maldonado

40° giro Si riparte con Vettel che è nel mirino di uno straordinario Raikkonen, Alonso prova a superare Hamilton, ma resiste e lo riinfila

36° gro la gara riparte con Vettel che tiene la testa, Hulkenberg passa Hamilton, Sutil è lungo alla seconda staccata e colpisce Webber la cui Red Bull prende fuoco. Entra la safety-car. Anzi, prima entra una Jeep...

33° giro in SC Vettel Grosjean Raikkonen Hamilton Hulkenberg Alonso Button Rosberg Maldonado Ricciardo Webber Sutil Gutierrez Massa Perez

La direzione gara chiama la safety-car e la Red Bull reagisce prontamente chiamando ai box Vettel. Al pit anche Grosjean, terzo pit invece per Webber

30° giro secondo pit per Webber e rientra davanti a Hamilton che però lo supera. Davanti a loro a Perez perde pezzi dalla gomma ant dx

29° giro Finalmente Hamilton può rientrare ai box. Intanto Alonso ha effettuato il secondo pit

Rosberg deve rientrare per cambiare il muso, ma faticano a togliere quello danneggiato. E Hamilton non può rientrare...

27° giro Hamilton procede lentamente per il cedimento delle gomme, viene superato da Rosberg che vede collassare il musetto. Ma procede forte!

26° giro Secondo pit per Hulkenberg e intanto Webber infila Alonso

25° giro Pit per Raikkonen che apre le seconde soste. Intanto Di Resta esce di pista tutto solo

25° giro Vettel porta a 5"5 il vantaggi su Grosjean, Hamilton è crollato a 14"

20° giro Vettel ha 3"8 su Grosjean 5"6 Hamilton 18"6 Rosberg 24"9 Hulkenberg Alonso Raikkonen Webber Button Perez Maldonado DiResta Ricciardo

18° giro Pit per Ricciardo, per lui è la prima sosta in quanto è partito con le medie

17° giro Rosberg supera Ricciardo per il 4° posto

15° giro Hulkenberg 6° tiene a bada Alonso e Raikkonen. Dopo il pit lo spagnolo è tornato davanti al finlandese

Ferrari decisamente comprimaria con Alonso 6° a 18"7 mentre Massa ha recuperato fino al 15° posto

La situazione: Vettel sempre con 2"7 su Grosjean 4" Hamilton 8"7 Ricciardo che ha sempre le medie e non si è fermato al pit, Rosberg Hulkenberg Alonso Raikkonen Webber Button

13° giro Pit per Webber che rientra dietro a Raikkonen

12° giro Pit per Vettel e Raikkonen

11° giro Pit per Grosjean Rosberg e Hulkenberg

10° giro Pit per Hamilton e Alonso

9° giro Raikkonen infila Alonso che tenta una reazione ma il pilota Lotus tiene la sesta posizione

5° giro Vettel conduce con 2"7 su Grosjean Hamilton Rosberg Hulkenberg Alonso Raikkonen Ricciardo Webber Perez

Nel lungo rettifilo che porta alla seconda staccata, Grosjean supera Hamilton, Massa arriva lungo e si gira da solo creando il caos e per un pelo non travolge Alonso. Button urta Gutierrez e dovrà rientrare ai box

Partenza: Vettel scatta bene e infila al comando la prima curva

Scarica
il magazine

Il magazine di ItaliaRacing ora disponibile anche per iPad, iPhone, Android

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone