13 Mar [18:38]

Yas Marina, 6° turno: Pic chiude i test

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Massimo Costa

Tempi alti nella sesta e ultima sessione di Yas Marina per la GP2 anche per via di una annunciata tempesta di sabbia. Arthur Pic ha messo il muso davanti a tutti con 1'51"006, quasi due secondi più lento di quello che rimane il miglior crono assoluto realizzato da Joylon Palmer nel secondo turno, 1'49"126. Mitch Evans ha terminato secondo davanti a un Johnny Cecotto che si è confermato ancora una volta nella parte alta della classifica. Così come Palmer, quarto. Conor Daly, dopo l'incidente di ieri e i soli 7 giri percorsi stamane, è riuscito a completare 16 tornate. Tanto lavoro per i rookie Raffaele Marciello e Stoffel Vandoorne, mai alla ricerca del tempo da prima pagina. Ora il circus della GP2 si sposta nel vicino Bahrain per altri tre giorni di test che si terranno dal 19 al 21 marzo.

Giovedì 13 marzo 2014, 6° turno

1 - Arthur Pic - Campos - 1'51"006 - 22 giri
2 - Mitch Evans - Russian Time - 1'51"415 - 28
3 - Johnny Cecotto - Trident - 1'51"432 - 24
4 - Jolyon Palmer - Dams - 1'51"563 - 29
5 - Daniel Abt - Hilmer - 1'51"786 - 22
6 - Stephane Richelmi - Dams - 1'51"843 - 22
7 - Conor Daly - Lazarus - 1'51"994 - 16
8 - Adrian Quaife Hobbs - Rapax - 1'52"059 - 21
9 - Jon Lancaster - MP - 1'52"293 - 19
10 - Simon Trummer - Rapax - 1'52"476 - 25
11 - Daniel De Jong - MP - 1'52"562 - 16
12 - Nathanael Berthon - Lazarus - 1'52"647 - 16
13 - Facundo Regalia - Hilmer - 1'52"846 - 37
14 - Axcil Jefferies - Trident - 1'53"200 - 23
15 - Andre Negrao - Arden - 1'53"941 - 31
16 - Artem Markelov - Russian Time - 1'54"383 - 40
17 - Raffaele Marciello - Racing Engineering - 1'54"404 - 33
18 - Kimiya Sato - Campos - 1'54"473 - 32
19 - Felipe Nasr - Carlin - 1'54"581 - 36
20 - Stoffel Vandoorne - ART - 1'54"608 - 42
21 - Rene Binder - Arden - 1'54"754 - 26
22 - Julian Leal - Carlin - 1'54"883 - 35
23 - Alexander Rossi - Caterham - 1'54"968 - 45
24 - Stefano Coletti - Racing Engineering - 1'55"233 - 33
25 - Takuya Izawa - ART - 1'55"531 - 32
26 - Rio Haryanto - Caterham - 1'55"554 - 30

Scarica
il magazine

Il magazine di ItaliaRacing ora disponibile anche per iPad, iPhone, Android

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone