8 Apr [18:54]

Test in Bahrain - 1. giorno
Continua il dominio Mercedes

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Prosegue senza soste il dominio dalle vetture motorizzate Mercedes, ed anche nella prima giornata di test previsti a Shakir a fare la voce grossa è stato Nico Rosberg autore del miglior tempo. Il tedesco ha addirittura completato la bellezza di 121 giri, pari a due Gran Premi. In casa Mercedes proseguono quindi spediti con l'affinamento di una power unit al momento imbattibile, come dimostra il secondo tempo ottenuto da Nico Hulkenberg con la Force India, a soli tre decimi dal leader del mondiale.
Terzo tempo per il ferrarista Alonso che ha provato sulla sua F14 T diverse configurazioni di elettronica e di assetto.
Solo settimo riscontro per la Red Bull di Daniel Ricciardo, preceduto da altre due monoposto spinte dal propulsore tedesco: la McLaren di Magnussen e la Williams di Bottas.
In pista anche Sergey Sirotkin con la la Sauber, e il russo è riuscito a percorrere i giri sufficienti per poter ottenere la superlicenza.

Questi i migliori tempi della giornata

1. Nico Rosberg (Mercedes W05) - 1'35"697 – 121 giri
2. Nico Hulkenberg (Force India VJM07-Mercedes) - 1'36"064 – 69
3. Fernando Alonso (Ferrari F14-T) - 1'36"626 – 69
4. Kevin Magnussen (McLaren MP4/29-Mercedes) - 1'36"634 – 102
5. Valtteri Bottas (Williams FW36-Mercedes) - 1'37"305 – 28
6. Max Chilton (Marussia MR03-Ferrari) - 1'37"678 – 60
7. Daniel Ricciardo (Red Bull RB10-Renault) - 1'38"326 – 91
8. Sergey Sirotkin (Sauber C33-Ferrari) - 1'39"023 – 76
9. Robin Frijns (Caterham CT05-Renault) – 1’40”027 – 63
10. Pastor Maldonado (Lotus E22-Renault) – 1’40”183 – 16
11. Daniil Kvyat(Toro Rosso STR9-Renault) - 1'40"452 – 67


Scarica
il magazine

Il magazine di ItaliaRacing ora disponibile anche per iPad, iPhone, Android

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone