3 Apr [16:44]

Al Sakhir - Cronaca
Rosberg bis davanti a Raikkonen

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Rosberg vince il Gp del Bahrain, davanti a Raikkonen, Hamilton, Ricciardo, Grosjean, Verstappen, Kvyat, Massa, Bottas, e Vandoorne

57° giro Kvyat supera in tromba Massa ed è settimo

53° giro Magnussen sorpassa Nasr ed ora è undicesimo

52° giro La Manor di Wehrlein è dodicesima dopo il sorpasso a Hulkenberg, mentre Verstappen supera Massa ed è sesto

51° giro Sorpassi e controsorpassi (con toccata...) tra Kvyat e Bottas

50° giro Con 1'35"570 Verstappen è il più veloce in pista

47° giro Verstappen al limite con le gomme si ferma per il pit ed esce con le Supersoft

46° giro Grosjean scatenato supera Massa ed è sesto. Ora il francese si mette in caccia di Ricciardo e Verstappen

44° giro Rosberg sempre leader, davanti a Raikkonen, Hamilton, Verstappen, Ricciardo, Massa, Kvyat, Grosjean, Bottas, ed Ericsson

43° giro Raikkonen spinge e sembra avere le carte in regola per mettere apprensione al tedesco della Mercedes

42° giro Pit stop per Hamilton che esce anche lui con la gomma gialla. L'inglese rientra in terza piazza a 21 secondi dal leader Rosberg. Vandoorne effettua il pit e monta le supersoft

41° giro In testa alla gara è comunque Hamilton con le supersoft. Raikkonen è a 3"8 da Rosberg. Ultimo pit anche per Grosjean

40° giro Rientra il leader della corsa ed esce anche lui con le soft. Raikkonen si è portato a 5" dal rivale

38° giro Raikkonen si ferma per quella che dovrebbe essere l'ultima sosta. Il ferrarista ha montato le gomme soft e rientra terzo alle spalle di Hamilton. Kvyat sale in ottava posizione superando Vandoorne

36° giro Hulkenberg, fuori dalla zona punti, si ferma per il pit

35° giro Verstappen supera Kvyat

34° giro Rosberg sempre leader, davanti a Raikkonen, Hamilton, Ricciardo, Grosjean, Kvyat, Verstappen, Bottas, Vandoorne e Massa

33° giro Grosjean torna quinto dopo un bel sorpasso a Kvyat

32° giro Raikkonen è a 9" dal leader Rosberg, ma alle spalle Hamilton si è portato a soli 3" dal ferrarista

31° giro Supersoft anche per Rosberg che così "marca" i rivali. Scelta azzeccata perché Hamilton fa segnare un incredibile 1'34"721. Ritiro invece per la Toro Rosso di Sainz

30° giro La Ferrari risponde alla mossa della Mercedes e monta le gomme supersoft a Raikkonen

29° giro Gomma rossa per Hamilton che cerca di sparigliare la strategia nei confronti degli avversari. Grosjean è un leone e supera in tromba Valtteri Bottas

28° giro Grosjean effettua il pit stop e torna in pista all'ottavo posto alle spalle della Williams di Bottas

27° giro È Verstappen ad effettuare il suo cambio gomme. In testa Rosberg continua ad aumentare il suo vantaggio che ora è di 15" su Raikkonen e 23" su Hamilton

26° giro Sosta per un incredibile Vandoorne. Il pilota belga della McLaren da settimo esce e passa quindicesimo

25° giro Pit stop per Ricciardo che esce ancora su gomme soft

24° giro Applausi a scena aperta per Grosjean che sorpassa Ricciardo per la quarta piazza

23° giro Grosjean rosicchia un altro secondo a Ricciardo. I due sono vicini

21° giro Rosberg leader con 12" su Raikkonen e 20" sul compagno Hamilton

20° giro Verstappen supera un Massa in difficoltà. La Williams sembra in crisi con le gomme medie

17° giro Hamilton supera Ricciardo e Kvyat finalmente si ferma ai box per la sua sosta. Un grande Grosjean sorpassa la Williams di Massa: la monoposto Haas è una bellissima realtà

16° giro Rosberg sembra voler gestire il vantaggio e guida la gara davanti a Raikkonen, Ricciardo, Hamilton, Massa, Grosjean, Kvyat, Ericsson, Verstappen, Vandoorne e Bottas

Raikkonen è il più veloce in pista con 1'36"814

14° giro Si fermano per il cambio gomme i due piloti Mercedes. Rosberg esce con le gomme gialle (soft) mentre Hamilton monta le bianche (medie). L'unico in pista a non aver cambiato le gomme è Kvyat attualmente quarto

13° giro Raikkonen cambia le sue gomme ed esco con gomma gialla. Il ferrarista esce ed è subito in lotta con Massa e Ricciardo. Il ferrarista passa i due rivali in poche curve

12° giro Pit per la Haas di Grosjean, mentre in pista continuano a volare pezzi di carbonio in pista

11° giro Anche Verstappen effettua il suo cambio gomme. Solo i primi quattro non si sono ancora fermati

10° giro Bottas ripassa dalla corsia box e sconta il suo Drive Trough

9° giro Anche Bottas al pit stop. Alle spalle del leader Rosberg, Raikkonen, Hamilton e Grosjean. I commissari infliggono una penalità a Bottas per il contatto al via con Hamilton

8° giro Massa al pit stop, mentre Button si ritira parcheggiando la sia McLaren a bordo pista

7° giro Ricciardo si ferma al pit e Raikkonen sorpassa Bottas. Ora il ferrarista è terzo

5° giro Raikkonen lotta e sorpassa Ricciardo e si prende la quarta posizione

4° giro Rosberg comincia a fare un po' di vuoto rispetto alle due Williams. Hamilton sale al sesto posto dopo il sorpasso ai danni di Grosjean

3° giro Pit stop per Carlos Sainz che aveva forato. Rosberg spinge forte e fa segnare 1'37"731

2° giro Hamilton è settimo alle spalle della Haas di Grosjean. Raikkonen fa segnare il giro veloce 1'38"079

1° giro Rosberg passa primo avanti alle due Williams e Bottas e alla Red Bull di Ricciardo. Raikkonen è quinto complice una partenza infelice. Stop ai box per Hulkenberg che cambia le gomme

Scatta bene Rosberg cha passa in testa, mentre Hamilton parte male e viene toccato da Bottas ma continua

Clamoroso! Fumata bianca dalla Ferrari di Vettel, costretto subito a parcheggiare la sua Ferrari con la Power Unit KO

Supersoft sia per Mercedes sia per Ferrari che scattano per il giro di formazione

Kevin Magnussen attenderà il via in pin lane causa la penalizzazione incassata venerdì per non essersi fermato alla pesata dei commissari

Vetture pronte sulla griglia partenza con le due Mercedes davanti alle due Ferrari

Scarica
il magazine

Il magazine di ItaliaRacing ora disponibile anche per iPad, iPhone, Android

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone