26 Ago [14:36]

Barum - Dopo PS 4
Kopecky di un soffio

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Marco Minghetti

In testa dopo i primi tre tratti cronometrati, Alexey Lukyanuk deve cedere il passo nell’ultimo impegno della mattinata. Battuto dall’idolo di casa Jan Kopecky per 2”2 il pilota russo, comunque, non deve rimproverarsi nulla. Al cospetto di un asfaltista di fama come il pilota della Skoda, il distacco accumulato e davvero minimo e, di ritorno a tempo pieno nell’Europeo, il simpatico moscovita dimostra ancora una volta di saper buttare sempre il cuore oltre l’ostacolo.

Con la lotta per vittoria al momento ridotta ad un duello, è per l’altra piazza sul podio che invece la battaglia sembra molto agguerrita con almeno sei sette piloti con tutte le carte da giocarsi. A cominciare dal ceco Vaclav Cech, al momento terzo e al francese Bouffier che lo segue molto d vicino. In difficoltà con la conoscenza delle prove è il portoghese Magalhaes, al momento quindicesimo a 1’07” dalla vetta.

La classifica dopo la PS 4

1. Kopecky-Dresler (Skoda Fabia R5) - 30’41”1
2. Lukyanuk-Arnautov (Ford Fiesta R5) + 1”9
3. Pech-Uhel (Ford Fiesta R5) + 25”9
4. Bouffier-Panseri (Ford Fiesta R5) + 28”7
5. Kostka-Kucera (Skoda Fabia R5) + 33”7
6. Griebel-Kopczyk (Skoda Fabia R5) + 35”3
7. Kajetanowicz-Baran (Ford Fiesta R5) + 37”6
8. Cerny-Cernohorsky (Skoda Fabia R5) + 40”8
9. Kresta-Stary (Skoda Fabia R5) + 42”3
10. Kocy-Schovaneck (Skoda Fabia R5) + 50”4

Scarica
il magazine

Il magazine di ItaliaRacing ora disponibile anche per iPad, iPhone, Android

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone