26 Ago [22:14]

Barum - 1. giorno
Lukyanuk non molla Kopecky

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Marco Minghetti

Al termine di una lunga giornata di gara, Jan Kopecky ha terminato al comando del Barum Rally con un vantaggio di 16”6 sul mai domo Alexey Lukyanuk che, anche se ha commesso un errore che gli ha fatto perdere una manciata di secondi, resta comunque sempre a distanza pericolosa dal ceco della Skoda.

Dietro ai due uomini di testa si è fatta più tranquilla la situazione per Vaclav Pech. Il ceco, approfittando della foratura che ha colpito Bryan Bouffier può guardare con sicurezza al terzo posto. Il leader tra gli Under 28 Marijan Griebel è infatti staccato di 24”, mentre Kresta e Kostka seguono il tedesco molto da vicino. Giornata complicata invece per Kajto Kajetanowicz che è retrocesso fino alla ottava posizione.

La classifica dopo il 1. giorno

1. Kopecky-Dresler (Skoda Fabia R5) - 1.04’07”6
2. Lukyanuk-Arnautov (Ford Fiesta R5) + 16”6
3. Pech-Uhel (Ford Fiesta R5) + 47”5
4. Griebel-Kopczyk (Skoda Fabia R5) + 1’09”7
5. Kresta-Stary (Skoda Fabia R5) + 1’13”0
6. Kostka-Kucera (Skoda Fabia R5) +1’14”5
7. Cerny-Cernohorsky (Skoda Fabia R5) + 1’20”8
8. Kajetanowicz-Baran (Ford Fiesta R5) + 1’21”2
9. Kocy-Schovaneck (Skoda Fabia R5) + 1’46”1
10. Valousek-Havelkova (Skoda Fabia R5) + 1’49”5

Scarica
il magazine

Il magazine di ItaliaRacing ora disponibile anche per iPad, iPhone, Android

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone