7 Mag [10:11]

Dover - Gara
Truex rimonta dal fondo

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Marco Cortesi

Seconda vittoria dell’anno per Martin Truex Jr. nella NASCAR 2019 a Dover. Nella gara primaverile del Delaware, spostata alla giornata di lunedì per il persistente maltempo, il pilota di Joe Gibbs ha recuperato dal fondo della griglia fino al primo posto. Dopo aver guadagnato la leadership a metà gara, ha poi allungato progressivamente, conducendo tutte le parti conclusive e precedendo Alex Bowman. Grandi miglioramenti per il portacolori del team Hendrick su una pista a lui particolarmente gradita. Bowman ha mantenuto il comando, venendo superato da Truex per un errore nel traffico. Certo che, con il passo visto nel finale dalla Toyota poi vincitrice, non avrebbe avuto vita facile.

Le buone notizie per il marchio Chevrolet sono anche arrivate dal terzo posto del team Ganassi con Kyle Larson, ottimo interprete come sempre dei circuiti più “tosti” del calendario. Terzo posto per lui davanti a Kevin Harvick e Chase Elliott, poleman e leader iniziale particolarmente danneggiato dalla caution per un contatto di Ricky Stenhouse. Top-10 anche per Joey Logano, mentre William Byron ha portato la terza Chevy Hendrick nelle prime posizioni: più staccato Jimmie Johnson, quattordicesimo.

Decimo posto invece per Kyle Busch, che ha sofferto molto il sottosterzo ma ha chiuso ancora una volta nelle prime dieci posizioni: quest’anno è successo in ogni singola gara.



Domenica 5 maggio 2019, gara

1 - Martin Truex Jr. (Toyota) - Gibbs - 400 giri
2 - Alex Bowman (Chevy) - Hendrick - 400
3 - Kyle Larson (Chevy) - Ganassi - 400
4 - Kevin Harvick (Ford) - Stewart-Haas - 400
5 - Chase Elliott (Chevy) - Hendrick - 400
6 - Erik Jones (Toyota) - Gibbs - 400
7 - Joey Logano (Ford) - Penske - 400
8 - William Byron (Chevy) - Hendrick - 400
9 - Clint Bowyer (Ford) - Stewart-Haas - 400
10 - Kyle Busch (Toyota) - Gibbs - 400
11 - Daniel Suarez (Ford) - Stewart-Haas - 400
12 - Brad Keselowski (Ford) - Penske - 399
13 - Kurt Busch (Chevy) - Ganassi - 399
14 - Jimmie Johnson (Chevy) - Hendrick - 399
15 - Ryan Blaney (Ford) - Penske - 399
16 - Aric Almirola (Ford) - Stewart-Haas - 399
17 - Paul Menard (Ford) - Wood - 399
18 - Ryan Newman (Ford) - Roush - 398
19 - Austin Dillon (Chevy) - Childress - 398
20 - Matt DiBenedetto (Toyota) - Leavine - 398
21 - Denny Hamlin (Toyota) - Gibbs - 397
22 - Ty Dillon (Chevy) - Germain - 397
23 - Chris Buescher (Chevy) - Daugherty - 397
24 - Michael McDowell (Ford) - Front Row - 395
25 - Daniel Hemric (Chevy) - Childress - 394
26 - David Ragan (Ford) - Front Row - 393
27 - Darrell Wallace Jr. (Chevy) - Petty - 393
28 - Ryan Preece (Chevy) - Daugherty - 392
29 - Corey LaJoie (Ford) - GoFas - 392
30 - Ross Chastain (Chevy) - Premium - 389
31 - Landon Cassill (Chevy) - Starcom - 389
32 - Matt Tifft (Ford) - Front Row - 387
33 - Ricky Stenhouse Jr. (Ford) - Roush - 386
34 - Cody Ware (Ford) - Ware - 383
35 - Reed Sorenson (Chevy) - Premium - 356
36 - Quin Houff (Chevy) - Spire - 168
37 - B.J. McLeod (Chevy) - Ware - 96

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone