18 Ago [21:30]

Lotterer candidato per correre a Spa
con la Caterham al posto di Kobayashi

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Massimo Costa

Potrebbe esserci un volto inedito (non completamente a dire la verità), nel paddock F.1 di Spa questo fine settimana. Autosport rivela che a sorpresa, Andre Lotterer è divenuto un serio candidato per rilevare Kamui Kobayashi in seno al team Caterham e correre fin da subito il GP del Belgio a Spa. Lotterer, 32 anni di Duisburg (Germania), è un pilota molto esperto ed eclettico, capace di dividersi da anni tra l'Audi LMP1, la Toyota nel campionato Super GT giapponese e le monoposto della Super Formula, prima del 2013 F.Nippon. Lotterer avrebbe quindi vinto la concorrenza (per il momento) di Carlos Sainz che via Red Bull era stato indicato come possibile pilota Caterham alla ripresa del mondiale F.1 dopo la pausa estiva.

Lotterer ha vinto la 24 Ore di Le Mans dello scorso giugno (impresa che gli era riuscita anche nel 2012) ed è secondo nel campionato Super Formula dove ha raccolto una vittoria per il team Tom's. È stato campione F.Nippon nel 2011, campione Super GT nel 2005 e 2009, sempre legatissimo alla squadra Toyota della Tom's. Lotterer corre in Giappone dal 2003, portato al debutto in F.Nippon da Satoru Nakajima. Nel 2002 ha anche disputato una gara in Champ Car col team Coyne ed ha saggiato la F.1 nel 2001 e 2002 quando era divenuto tester della Jaguar, ruolo trovato quando era pilota di F.3, settimo nel campionato inglese 2001, quarto in quello tedesco nel 2000. In totale, con la Jaguar ha svolto dieci giornate di test nel 2001 e tre giornate nel 2002.

Il rimpasto già operato a livello organizzativo dalla nuova proprietà Caterham si sta quindi allargando anche al parco piloti. Cosa già avviata con il programma Junior che ha visto il recente ingresso di Nathanael Berthon (GP2) e Kevin Giovesi (Auto GP). Da rilevare però che Lotterer non ha attualmente la Super Licenza F.1 e che questo fine settimana avrebbe dovuto correre nella Super Formula. Riuscirà a liberarsi e la FIA gli concederà la licenza?

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone