10 Feb [15:07]

McLaren conferma il
legame con BP Castrol

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Atteso da tempo, è arrivato oggi l'annuncio che sancisce la collaborazione tra la McLaren e il gruppo BP Castrol per la fornitura di carburanti e lubrificanti. Un legame che non interesserà soltanto la Formula 1, ma anche il settore delle vetture stradali.

Il colosso petrolifero britannico sta già sviluppando i prodotti adatti alla power unit Honda in sostituzione dall'azienda concorrente ExxonMobil, dopo 22 stagioni divenuta partner Red Bull. Va rilevato come BP abbia sottoscritto un accordo analogo anche con la Renault, confermato ufficialmente lo scorso 26 gennaio, e sia quindi pronta ad equipaggiare due scuderie concorrenti.

Il marchio Castrol, invece, torna sulla McLaren per la prima volta dal biennio 1979-1980: curiosamente furono quelle le due ultime stagioni prima dell'avvento del'ex grande capo Ron Dennis, il cui posto è stato preso da Zak Brown.

Scarica
il magazine

Il magazine di ItaliaRacing ora disponibile anche per iPad, iPhone, Android

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone