13 Mar [13:08]

Las Vegas, gara: Truex vince
Tra Logano e Busch finisce in rissa

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Marco Cortesi

Martin Truex ha conquistato all’ultimo un successo importante nella NASCAR Cup a Las Vegas, proponendosi già subito per un posto ai playoff e guadagnando più tranquillità nei prossimi appuntamenti. Il pilota del team Furniture Row ha vinto tutti e tre i traguardi intermedi della corsa, ma per prevalere sotto la bandiera a scacchi ha dovuto approfittare di un guasto occorso a Brad Keselowski, pilota di casa Penske che si era presentato sin dall’ultimo re-start come uno dei favoriti. A far discutere non è stato solo quello che è successo in pista, ma soprattutto la rissa nel dopo-gara che ha visto protagonista Kyle Busch e Joey Logano.

Mentre affrontavano all’ultimo giro il sorpasso proprio ai danni di un Keselowski in difficoltà, Logano ha tentato di approfittarne con un attacco durissimo, arrivando al contatto dopo aver perso brevemente il controllo. Busch, una volta rientrato ai box, è andato a cercare il rivale tentando di colpirlo prima di venire assalito dai meccanici del Capitano, mentre Logano veniva trascinato via. Risultato: una vistosa ferita alla testa per il campione 2015.



Sono passati così quasi inosservati il secondo ed il terzo posto ad opera di Kyle Larson e Chase Elliott, mentre Logano e Keselowski sono riusciti miracolosamente a chiudere in top-10. Gara da dimenticare invece per tutto il team Stewart-Haas con Kevin Harvick subito a muro per una gomma forata, Kurt Busch frenato da problemi di assetto e Danica Patrick KO per la rottura del motore. Poco brillante anche Jimmie Johnson, fuori dalla top-10.

Lunedì 13 marzo 2017, gara

1 - Martin Truex Jr. (Toyota) - Furniture Row - 267 giri
2 - Kyle Larson (Chevy) – Ganassi - 267
3 - Chase Elliott (Chevy) – Hendrick - 267
4 - Joey Logano (Ford) – Penske - 267
5 - Brad Keselowski (Ford) – Penske - 267
6 - Denny Hamlin (Toyota) – Gibbs - 267
7 - Ryan Blaney (Ford) – Wood - 267
8 - Jamie McMurray (Chevy) – Ganassi - 267
9 - Matt Kenseth (Toyota) – Gibb - 267
10 - Clint Bowyer (Ford) – Stewart/Haas - 267
11 - Jimmie Johnson (Chevy) – Hendrick - 267
12 - Kasey Kahne (Chevy) – Hendrick - 267
13 - Trevor Bayne (Ford) – Roush - 267
14 - Aric Almirola (Ford) – Petty - 267
15 - Erik Jones (Toyota) - Furniture Row - 267
16 - Dale Earnhardt Jr. (Chevy) – Hendrick - 267
17 - Ryan Newman (Chevy) – Childress - 267
18 - Michael McDowell (Chevy) – Leavine - 267
19 - Paul Menard (Chevy) – Childress - 267
20 - Daniel Suarez (Toyota) – Gibbs - 267
21 - Ty Dillon (Chevy) – Childress - 267
22 - Kyle Busch (Toyota) – Gibbs - 267
23 - Chris Buescher (Chevy) – JTG - 266
24 - AJ Allmendinger (Chevy) – JTG - 266
25 - Austin Dillon (Chevy) – Childress - 266
26 - Matt DiBenedetto (Ford) – GoFas - 265
27 - Landon Cassill (Ford) - Front Row - 264
28 - Cole Whitt (Ford) - Front Row - 264
29 - David Ragan (Ford) - Front Row - 264
30 - Kurt Busch (Ford) – Stewart/Haas - 263
31 - Reed Sorenson (Chevrolet) – Premium - 262
32 - Jeffrey Earnhardt (Chevy) – CircleSport - 261
33 - Ricky Stenhouse Jr. (Ford) – Roush - 261
34 - Gray Gaulding (Toyota) – BK - 260
35 - Derrike Cope (Chevy) – Premium - 254
36 - Danica Patrick (Ford) – Stewart/Haas - 246
37 - Timmy Hill (Chevy) – Premium - 135
38 - Kevin Harvick (Ford) – Stewart/Haas - 68
39 - Corey LaJoie (Toyota) - BK Racing - 16

Il campionato
1. Keselowski 132; 2. Larson 131; 3. Elliott 129; 4. Truex 127; 5. Logano 119.

Scarica
il magazine

Il magazine di ItaliaRacing ora disponibile anche per iPad, iPhone, Android

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone