13 Lug [19:02]

Silverstone, libere
ART subito all'attacco

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Da Silverstone - Massimo Costa

Al contrario di quanto accaduto pochi giorni orsono al Red Bull Ring, nel turno libero di Silverstone, sede del terzo appuntamento stagionale, il team ART ha subito scoperto le carte. George Russell, Nirei Fukuzumi (leader del campionato GP3), Jack Aitken e Anthoine Hubert hanno occupato le prime quattro posizioni racchiusi in mezzo secondo. Russell ha segnato il tempo di 1'46"738, Hubert 1'47"377. L'unico che ha tenuto il passo dei piloti del team francese è stato Leonardo Pulcini, bravo a conquistare il quinto tempo con la Dallara del team Arden. Il romano, che in Austria si è visto rovinare l'intero weekend da Hubert, ha colto il crono di 1'47"523 precedendo il compagno di squadra Niko Kari.

Poi, un netto solco, mezzo secondo, per trovare Steijn Schothorst, Giuliano Alesi e via via tutti gli altri. È lecito pensare che se ART e Arden hanno subito spinto forte, la concorrenza si sia limitata a trovare il giusto set-up tenendosi le cartucce per la qualifica di domani (venerdì). È il caso dei team Trident e Jenzer, per esempio. Per quanto riguarda Alessio Lorandi, quando ha messo le gomme nuove a 8' dalla bandiera a scacchi si è dovuto fermare lungo la pista nel primo settore per un problema tecnico. Secondo le prime informazioni, a fermare il pilota italiano potrebbe essere stato il motorino di avviamento.

Giovedì 13 luglio 2017, libere

1 - George Russell - ART - 1'46"738 - 20 giri
2 - Nirei Fukuzumi - ART - 1'47"099 - 18
3 - Jack Aitken - ART - 1'47"334 - 18
4 - Anthoine Hubert - ART - 1'47"377 - 19
5 - Leonardo Pulcini - Arden - 1'47"523 - 17
6 - Niko Kari - Arden - 1'47"556 - 18
7 - Steijn Schothorst - Arden - 1'48"054 - 18
8 - Giuliano Alesi - Trident - 1'48"193 - 20
9 - Julien Falchero - Campos - 1'48"372 - 17
10 - Santino Ferrucci - DAMS - 1'48"378 - 16
11 - Dorian Boccolacci - Trident - 1'48"490 - 18
12 - Arjun Maini - Jenzer - 1'48"697 - 18
13 - Marcos Siebert - Campos - 1'48"749 - 19
14 - Tatiana Calderon - DAMS - 1'48"827 - 17
15 - Kevin Joerg - Trident - 1'48"992 - 19
16 - Ryan Tveter - Trident - 1'49"074 - 19
17 - Alessio Lorandi - Jenzer - 1'49"366 - 15
18 - Raoul Hyman - Campos - 1'49"455 - 19
19 - Bruno Baptista - DAMS - 1'50"004 - 8

Scarica
il magazine

Il magazine di ItaliaRacing ora disponibile anche per iPad, iPhone, Android

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone