28 Lug [15:51]

Presentati i calendari 2018

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Da Spa – Antonio Caruccio - Photo 4

Non cambia né la forma né la sostanza del Blancpain GT Series per il 2018. Nella tradizionale conferenza stampa del venerdì a Spa, Stephane Ratel ha presentato i piani della prossima stagione. Confermate ovviamente le serie di riferimento Endurance e Sprint, oltre all’Asia, al Pirelli World Challange ed un notevole impegno promozionale con le vetture GT4. Sempre in marzo, a Le Castellet, i test collettivi di entrambe le serie, mentre lo Sprint inizierà dal Belgio, a Zolder, in uno scambio di date con Misano, che slitta a giugno, dopo Brands Hatch. Nell’Endurance confermata la tradizionale apertura di Monza, seguita da Silverstone, dalla 1000Km del Paul Ricard e dal finale di Barcellona, che proprio dal 2017 ha preso il posto della 3 Ore del Nurburgring. Il tracciato dell’Eiffelland ospiterà l’ultimo round della Sprint Cup il 16 settembre, mentre ancora da specificare la data estiva di Budapest. Confermata a fine luglio la 24 Ore di Spa, al termine di una settimana interamente dedicata al motorsport, promossa da SRO.

Il calendario 2018

13/14 marzo – Test Le Castellet
8 aprile – Sprint a Zolder
22 aprile – Endurance a Monza
6 maggio – Sprint a Brands Hatch
13 maggio – Endurance a Silverstone
3 giugno – Endurance a Le Castellet
24 giugno – Sprint a Misano
3 luglio – Test Spa
29 luglio – 24 Ore di Spa
TBC – Sprint a Budapest
16 settembre – Sprint al Nurburgring
30 settembre – Endurance a Barcellona

Scarica
il magazine

Il magazine di ItaliaRacing ora disponibile anche per iPad, iPhone, Android

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone