5 Ago [13:20]

Fuji, qualifica
Nojiri-pole, Quintarelli in prima fila

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Marco Cortesi

Continua la grande forma in qualifica delle Honda nel Super GT giapponese. Nel “ritorno” della serie al Fuji Speedway, Tomoki Nojiri ha staccato tutti con la NSX ARTA approfittando anche dei soli 20 chilogrammi di zavorra. Staccato di tre decimi Ronnie Quintarelli, che dopo il miglior tempo staccato da Tsugio Matsuda nel Q1 ha centrato la seconda posizione. A seguire, la Lexus del team Tom’s di Nakajima-Rossiter, appesantita con ben 72 chilogrammi, mentre la top-5 è stata completata dalla GT-R Tsukakoshi-Kogure, davanti alla Nissan GT-R di Daiki Sasaki e Joao Paulo De Oliveira.

Andrea Caldarelli non è nemmeno potuto scendere in pista nel Q2. La Lexus del team Le Mans, che col pescarese e Kazuya Oshima comanda la classifica, è appesantita con una zavorra-monstre di 82 chilogrammi (composta da 50kg +restrittore), ed il nipponico non non ha potuto far nulla per puntare alla top-8. Fuori dal Q2 anche Kovalainen-Hirate.

La griglia di partenza

1. fila
Nojiri/Kobayashi (Honda NSX) - Arta - 1'29”104 - Q2
Matsuda/Quintarelli (Nissan GT-R) - Nismo - 1'29”475 - Q2
2. fila
Nakajima/Rossiter (Lexus LC500) – Tom's - 1'29”591 - Q2
Tsukakoshi/Kogure (Honda NSX) - Real - 1'29”618 - Q2
3. fila
Sasaki/De Oliveira (Nissan GT-R) - Kondo - 1'29”851 - Q2
Tachikawa/Ishiura (Lexus LC500) - Cerumo - 1'29”934 - Q2
4. fila
Hirakawa/Cassidy (Lexus LC500) - Tom's - 1'30”059 - Q2
Motoyama/Chiyo (Nissan GT-R) - Mola - 1'30”777 - Q2
5. fila
Kovalainen/Hirate (Lexus LC500) - Sard - 1'29”921 - Q1
Yasuda/Mardenborough (Nissan GT-R) - Impul - 1'29”964 - Q1
6. fila
Oshima/Caldarelli (Lexus LC500) - LeMans - 1'29”985 - Q1
Mutoh/Nakajima (Honda NSX) – Mugen - 1'30”005 - Q1
7. fila
Baguette/Matsuura (Honda NSX) - Nakajima - 1'30”045 - Q1
Sekiguchi/Kunimoto (Lexus LC500) - Bandoh - 1'30”189 - Q1
8. fila
Yamamoto/Izawa (Honda NSX) - Kunimitsu - 1'30”322 - Q1

Scarica
il magazine

Il magazine di ItaliaRacing ora disponibile anche per iPad, iPhone, Android

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone