12 Apr [14:42]

Alonso a caccia della triple crown

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Massimo Costa - Photo 4

Fernando Alonso è un grande appassionato di motorsport e non ha mai nascosto la propria simpatia verso altre categorie. Soprattutto negli ultimi anni, deluso dalle monoposto di F.1 pre 2017, ha più volte raccontato che gli sarebbe piaciuto partecipare alla 24 Ore di Le Mans e un paio di anni fa fu vicinissimo all'accordo con la Porsche. La 500 Miglia di Indianapolis non sembrava essere nei suoi piani immediati, e invece...

"La 500 Miglia è una delle corse più famose al mondo assieme alla 24 Ore di Le Mans e al GP di Monaco F.1 (che Fernando ha vinto due volte, ndr). Certamente sono dispiaciuto di non poter affrontare il GP del Principato per essere al via della 500 Miglia, ma sarà l'unico Gran Premio che salterò. A Montreal, che è la gara successiva, sarò al volante della mia McLaren-Honda. Non ho mai corso nella Indycar e non ho mai guidato su un super speedway, ma sono certo che mi adatterò velocemente. Ho seguito tante gare della Indycar in TV o anche online e ho visto che serve una incredibile precisione nel guidare a 350 km/h fianco a fianco con altre monoposto. Mi rendo corto che la 'curva' di apprendimento sarà molto ripida per me", ha spiegato Alonso.

"Subito dopo il Gran Premio di Spagna del 14 maggio volerò verso Indianapolis per partecipare alle prove libere che iniziano il giorno seguente. Spero di accumulare tanti chilometri nelle numerose sessioni a disposizione e sono certo che non avremo problemi, il team Andretti è uno dei più famosi ed esperti e so che mi riempiranno di informazioni. Ho vinto due volte a Montecarlo e la mia ambizione è ottenere la tripla corona, quindi vincere anche la 500 Miglia e la 24 Ore di Le Mans che nella storia un solo pilota è riuscito a ottenere: Graham Hill. È una sfida durissima, ma ci proverò. Non so quando mi riuscirà di gareggiare a Le Mans, ma un giorno accadrà. Ho solo 35 anni e ho abbastanza tempo per farlo", ha concluso Alonso, eroe dei nostri tempi.

Scarica
il magazine

Il magazine di ItaliaRacing ora disponibile anche per iPad, iPhone, Android

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone