dtm A Jerez i primi giri<br />della nuova Aston Martin DTM
4 Mar [17:32]

A Jerez i primi giri
della nuova Aston Martin DTM

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Jacopo Rubino

Il momento atteso è arrivato: attorno alle 15 di oggi, è finalmente scesa in pista la nuova Aston Martin per il DTM. A Jerez de la Frontera, alla vigilia dei test organizzati privatamente con Audi e BMW, la Vantage ha compiuto un breve shakedown (6 giri in tutto) nelle mani dell'esperto Paul Di Resta.

Per R-Motorsport, la squadra che dirige il programma, si può parlare di missione compiuta: l'obiettivo annunciato dal team principal Florian Kamelger durante la presentazione a San Gallo era proprio quello di partire con le prove nella prima settimana di marzo.

Un compito non certo facile, visto che HWA (nella categoria già struttura di riferimento Mercedes) ha avuto appena 90 giorni di tempo per lo sviluppare la coupé britannica. "Il lavoro è stato incredibile", ha commentato Di Resta. "Tutto ha funzionato perfettamente, mi sono sentito da subito a mio agio. Non vedo l'ora che arrivi domani, prima giornata di test".

Il campione DTM 2010 sarà al volante fino a mercoledì, per poi lasciare il testimone giovedì a Jake Dennis. Venerdì toccherà invece all'altro rookie Ferdinand Habsburg. E ci sarà anche il confronto diretto con le rivali RS5 e M4.

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone