11 Apr [15:32]

Ferrari, Vettel si aspetta battaglia
Leclerc: «Ora lotto per il titolo»

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Stefano Semeraro

Fiducia, realismo, voglia di rivincita. Questo il cocktail dello stato d’animo con cui la Ferrari si avvicina al Gp di Cina, e che traspare anche nelle parole di Sebastian Vettel, chiamato al riscatto dopo l’erroraccio del Bahrein. «Nei test dopo l’ultimo gran premio abbiamo svolto un lavoro orientato al futuro, e siamo convinti di aver capito meglio la direzione in cui andare». L’obiettivo, ha ribadito Seb, è «stare davanti a tutti gli avversari, quindi anche alla Mercedes».

Vettel si aspetta fra l’altro che a Shanghai le Mercedes saranno vicine anche come velocità di punta. Poi c’è la "questione" Leclerc, ovvero le ambizioni del giovane monegasco che nei primi due GP ha dimostrato di essere più veloce di lui. «Dopo il suo sorpasso in Bahrain avrei potuto passarlo a mia volta, ma vedendo il suo passo mi avrebbe fatto perdere più tempo, non avrebbe avuto senso cercare di ostacolarlo. So che ha voglia di vincere, e questo motiva anche me a fare sempre meglio. Ha fame, e la sua dote è la velocità, su questo siamo tutti d’accordo.».

E’ d’accordo anche il diretto interessato. «Dopo l’Australia nessuno mi vedeva come un contendente per il titolo, ma in F.1 le cose possono cambiare in fretta. In Bahrain sono andato molto vicino alla vittoria, spero di ottenerla presto, è l’obiettivo per cui lavoro. Adesso la gente mi conosce un po’ di più, mi fa piacere, e succede quando iniziano a vederti spesso sul podio».

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone